3013 Letture
Le GPU Intel integrate nei processori Ice Lake saranno molto più potenti

Le GPU Intel integrate nei processori Ice Lake saranno molto più potenti

Analizzando i dati raccolti dal noto benchmark SiSoft Sandra sembra che Intel stia puntando molto sulle prestazioni delle future iGPU integrate nei nuovi processori Ice Lake di nona generazione.

Intel ha appena iniziato la commercializzazione dei suoi processori Coffee Lake e le prime schede madri compatibili con i processori di ottava generazione hanno iniziato a fare capolino da poco tempo.
Eppure già si parla delle CPU Ice Lake di nona generazione e delle loro possibili specifiche tecniche.

Di recente sono state presentate le nuove APU di AMD con grafica Radeon Vega integrata.
Anche Intel sembra accingersi a migliorare significativamente le prestazioni delle sue iGPU.

Le GPU Intel integrate nei processori Ice Lake saranno molto più potenti

Stando ai dati apparsi nel database del noto benchmark SiSoft Sandra e facenti riferimento a chip Ice Lake U con memoria SODIMM e iGPU Intel di 11esima generazione, la sezione grafica dei nuovi processori dovrebbe disporre di ben 48 execution units, il doppio rispetto a quelle utilizzate nella UHD Graphics 630.
La frequenza di clock della iGPU di Intel dovrebbe inoltre passare a 600 MHz, anche un questo caso un raddoppio rispetto all'attuale generazione 9.5.


Certamente le GPU integrate nei processori destinati ai sistemi più economici non avranno tale dotazione hardware ma se i dati raccolti da SiSoft Sandra venissero confermati, i tecnici di Intel starebbero lavorando su un bel balzo in avanti per ciò che riguarda le performance video.

I primi processori Ice Lake ad arrivare saranno quelli appartenenti alla serie U (vedere Sigle processori Intel: che cosa significano), probabilmente già nel corso della prossima estate.

Le GPU Intel integrate nei processori Ice Lake saranno molto più potenti - IlSoftware.it