5246 Letture

Le estensioni di OpenOffice superano quota 100

PLIO, Progetto Linguistico Italiano OOo, associazione che raggruppa la comunità italiana dei volontari che sviluppano, supportano e promuovono la suite opensource OpenOffice.org, ha comunicato che le estensioni disponibili hanno ormai superato il traguardo delle 100 unità.

Lo speciale "Extensions Repository", raggiungibile cliccando qui, raccoglie tutte le funzionalità aggiuntive che possono essere installate per arricchire OpenOffice.org.

Tra le estensioni pubblicate più di recente vi è Sun Presenter Console. Ancora in versione beta e sviluppata unicamente per OpenOffice.org 3.0, Sun Presenter Console consente all'utente di utilizzare nel modo migliore i due schermi per le presentazioni visualizzando sul proprio personal computer la slide successiva, le note e la durata della presentazione, senza che il pubblico possa vedere tali informazioni.


Altre estensioni degne di nota sono quelle che consentono di importare ed esportare documenti da e verso la suite per l'ufficio fruibile online "Google Docs"; Sun Report Builder, che consente di creare report dal DBMS di OpenOffice.org - OOo Base - fidando su di un elevato livello di personalizzazione; Sun Presentation Minimizer, per ridurre la dimensione delle presentazioni in formato PPT e ODP; Writer's Tools, per elaborare statistiche avanzate sui documenti ed avviare ricerche online di definizioni e traduzioni; Bookmarks Menu, che aggiunge un menù per accedere con un clic ai documenti di uso più frequente e Sun Weblog Publisher, che permette di pubblicare un blog direttamente da OOo, su tutte le principali piattaforme.

PLIO comunica inoltre che tra pochi giorni sarà disponibile l'estensione, sempre destinata ad OpenOffice.org 3.0 (ancora in versione beta), che permette di aprire i documenti in formato PDF e di apportare modifiche al loro contenuto.


Le estensioni per OpenOffice.org possono essere sviluppate utilizzando tecnologie come Java e NetBeans, e sono multipiattaforma. Si tratta di una funzionalità particolarmente utile ed interessante, soprattutto in ambito aziendale: la possibilità di aggiungere facilmente funzionalità e personalizzazioni ad un pacchetto software è sempre da ritenersi un grande vantaggio.

Le estensioni di OpenOffice superano quota 100 - IlSoftware.it