5654 Letture

Le mappe di Nokia Here sbarcano sui dispositivi Apple

Per ottenere indicazioni stradali utilizzando i dispositivi a marchio Apple sino ad oggi erano disponibili due alternative: l'impiego dell'applicazione Apple Mappe, criticata da molti utenti sin dal momento del lancio e suscettibile di migliorie nel prossimo futuro (vedere l'articolo Apple risponde alle critiche su Maps: è ancora giovane) oppure l'utilizzo della versione per dispositivi mobili di Google Maps (non all'altezza dell'applicazione che con il lancio della sua soluzione proprietaria Apple ha deciso di "defenestrare" da iOS).
Nell'attesa che Google renda disponibile sull'app store di Apple una nuova versione di Maps destinata ai device iOS (Google Maps per iOS pronto per tornare su iPhone ed iPad), Nokia - così come anticipato nei giorni scorsi (Nokia presenta Here: le mappe vanno anche "offline") - ha lanciato Here.


Scaricabile da questa pagina, Nokia Here lancia la sfida alle soluzioni di Apple e Google anticipando di qualche giorno il lancio dell'applicazione "made-in-Mountain View".
Sin dal primo avvio, Here non sembra eccellere dal punto di vista grafico ma si propone come una valida soluzione per l'ottenimento di indicazioni stradali. La cartografia è sicuramente minimale, c'è ancora da lavorare, ma l'impressione è quella di un prodotto valido con ampi margini di crescita. Le mappe e l'individuazione di luoghi e punti d'interesse sfrutta la tecnologia NAVTEQ utilizzata nella maggior parte dei navigatori installati negli autoveicoli, almeno negli Stati Uniti.

Le mappe di Here appaiono semplici, davvero essenziali: non c'è la possibilità di accedere alla visualizzazione 3D ma, almeno, le indicazioni paiono generalmente pertinenti ed efficaci. Una piccola icona posta nell'angolo in basso a destra consente di passare alla vista sotto forma di mappa, a quella dal satellite, richiedere l'aggiunta di livelli che informano sullo stato del traffico, sulla disponibilità di mezzi pubblici e così via. L'applicazione di Nokia è in grado di evidenziare, sulle mappe, lavori stradali, traffico congestionato, incidenti insieme con altre informazioni utili.


Here consente di scaricare le mappe in modo tale da ottenere indicazioni stradali anche mentre lo smartphone od il tablet non sono connessi alla rete Internet. La risoluzione è però, in questo caso, piuttosto limitata.

La versione per i dispositivi Android verrà rilasciata su Google Play a breve: per adesso sembra aver fatto capolino solo sullo store di Amazon.

Le mappe di Nokia Here sbarcano sui dispositivi Apple - IlSoftware.it