1538 Letture
Le nuove schede grafiche AMD con chip Navi 21 avranno fino a 16 GB di VRAM dedicata

Le nuove schede grafiche AMD con chip Navi 21 avranno fino a 16 GB di VRAM dedicata

Nuove indiscrezioni suggeriscono quali novità starebbe per lanciare sul mercato AMD con le schede RDNA basate su chip Navi 21 e Navi 22.

La dotazione in termini di memoria VRAM presente nelle schede video di fascia medio-alta continua a diventare più generosa per cercare di soddisfare i requisiti degli utenti e dei contenuti che vengono adoperati.

Tanto che nelle prossime settimane AMD potrebbe presentare le nuove schede grafiche top di gamma (Radeon RX 6000) con specifiche hardware da record.

Stando alle ultime indiscrezioni, le schede basate su chip Navi 21 (quasi sicuramente utilizzato sui modelli Radeon RX 6900 e RX 6900 XT) disporranno di 16 GB di memoria grafica dedicata. Questo già si sapeva. La novità, tuttavia, è che il chip Navi 22 - verosimilmente usato nelle Radeon RX 6800 e RX 6800 XT e potenzialmente anche nelle RX 6700 e RX 6700 XT - dovrebbe poggiare su configurazioni con 10 e 12 GB di VRAM a seconda del modello.

Il fatto che Navi 22 possa essere utilizzato in due varianti in termini di quantità di memoria grafica riafferma ulteriormente la teoria che AMD utilizzerà tale chip per due "serie" di schede grafiche, appunto la RX 6800 con 12 GB e la RX 6700 con 10 GB.
Fonti vicine all'azienda guidata da Lisa Su ipotizzano inoltre che le prime possano usare un bus a 192 bit mentre le seconde a 160 bit.


I prodotti basati su Navi 21 dovrebbero competere con la GeForce RTX 3080 di NVidia mentre Navi 22 fronteggerà l'offerta della concorrenza chiamata RTX 3070 e RTX 3060.
Per quanto riguarda la prima, è già noto l'impegno dei tecnici di NVidia su un modello con 20 GB di VRAM contro i 10 GB di cui dispone il modello già presente sul mercato.

Va detto che già le schede di fascia medio-alta (nemmeno quelle di fascia alta) con 20 GB di VRAM sembrano esagerate perché neppure un gamer incallito avrà bisogno di così tanta memoria grafica dedicata.
Anche quando si tratta di giocare a 4K di risoluzione con tutte le impostazioni grafiche al massimo e Ray Tracing abilitato, 12 GB di VRAM rappresentano oggi una dotazione abbondantemente adeguata anche per gli utenti maggiormente esigenti.

Le nuove schede grafiche AMD con chip Navi 21 avranno fino a 16 GB di VRAM dedicata