3377 Letture

Le schede SD per gestire app useranno il simbolo A1

La SD Association, associazione senza scopo di lucro che raccoglie i principali produttori di memorie SD e che ha come obiettivo la promozione di standard condivisi per semplificare e ottimizzare l'utilizzo degli strumenti di storage in ambito consumer, ha appena approvato le specifiche SD 5.1 (SD Specification 5.1).

Le schede SD per gestire app useranno il simbolo A1

L'obiettivo è quello di indicare agli acquirenti quali memorie SD sono in grado di sostenere la rapida esecuzione delle applicazioni.
Le schede SD aderenti alle nuove specifiche 5.1 devono poter trasferire i dati ad almeno 10 MB/s (lettura sequenziale) e gestire 1500 IOPS in lettura e 500 IOPS in scrittura.

Un tempo l'obiettivo dei produttori di schede SD era solamente quello di facilitare la memorizzazione e la lettura di file multimediali. Oggi, invece, gli stessi supporti sono sempre più adoperati per installarvi applicazioni e per eseguirle direttamente.


Le schede SD per gestire app useranno il simbolo A1

Il simbolo A1 App Performance sarà così esibito su tutte quelle schede SD che permettono di eseguire applicazioni più velocemente.

Accanto a tale indicazione, potranno essere utilizzati termini come UHS Speed Class e Video Speed Class che permettono di meglio caratterizzare le prestazioni in lettura sequenziale, utilissime nella riproduzione dei video.
UHD Speed Class 3 o Video Speed Class V30 indicano che la memoria è in grado di offrire prestazioni in lettura sequenziale pari a 30 MB/s. Con V60 si può arrivare fino a 60 MB/s mentre con V90 fino a 90 MB/s.

  1. Avatar
    FR240
    30/11/2016 09:00:22
    Segnalo che repubblica . it ha abbandonato Flash in favore di HTML5, adesso manca solo ansa . it come sito importante e poi si potrà disinstallare definitivamente Flash :eheheh:
Le schede SD per gestire app useranno il simbolo A1 - IlSoftware.it