5799 Letture

Live Maps e Virtual Earth si arricchiscono di nuove foto

Sarebbero 55 i Terabyte di dati che Microsoft avrebbe recentemente aggiunto ai propri archivi di immagini satellitari ed aree, utilizzate nei servizi Live Search Maps e Virtual Earth.

Secondo quanto riportato dall'azienda di Redmond, il corposo aggiornamento riguarda essenzialmente l'introduzione di nuove foto aree ad alta risoluzione, impiegate nella speciale modalità "Bird's eye". Grazie ad essa, è possibile "sorvolare" le città, in modo virtuale, effettuando una sorta di volo a bassa quota.
Il recente aggiornamento riguarda molte città italiane (Brindisi, Catanzaro, Cesena, Ferrara, Firenze, Forlì, Latina, Milano, Reggio Emilia e Roma) oltre ad alcuni capoluoghi europei e statunitensi.

Live Maps e Virtual Earth si arricchiscono di nuove foto - IlSoftware.it