4423 Letture

Logitech: nessuno stop per la nostra Google TV

Il set-top box Revue di Logitech, basato sulla tecnologia Google TV, continuerà ad essere prodotto e regolarmente commercializzato. Lo ha voluto puntualizzare Ashish Arora nelle scorse ore: "solitamente non ci esprimiamo su indiscrezioni e voci di corridoio", ha spiegato vice presidente e general manager della società "ma non possiamo esimerci dal commentare le recenti confusionarie notizie poste in circolazione in Rete che facevano riferimento ad una richiesta, inviata da Google a Logitech, volta a sospendere la produzione di Revue". Arora ha voluto rimarcare con forza che tale richiesta non è mai arrivata: "ogni nostro cliente, acquirente di Revue, riceverà eventuali aggiornamenti in modo periodico - over-the-air - quando Logitech o Google riterranno di applicare delle modifiche". Il manager di Logitech ha gettato acqua sul fuoco aggiungendo anche che, in occasione del prossimo CES di Lag Vegas (6-9 gennaio), gli esperti del team di Revue illustreranno il prodotto ed i vantaggi derivanti dall'utilizzo della piattaforma Google TV.


Va detto che, forse inaspettatamente rispetto ai piani iniziali di Google, il lancio della Google TV è avvenuto - negli Stati Uniti - in sordina. Molti importanti network televisivi a stelle e strisce hanno infatti impedito la fruizione dei propri contenuti multimediali (visualizzabili con un comune browser web) attraverso la piattaforma concepita a Mountain View. La piattaforma pensata espressamente per portare il web nei televisori di ultima generazione, i video provenienti dai più famosi servizi online, applicazioni evolute (come quelle presenti nel marketplace per i telefoni Android) ed un browser completo e funzionante, sarà probabilmente suscettibile di alcuni interventi. Secondo alcune indiscrezioni, Google avrebbe suggerito ai propri partner di posticipare la data di lancio dei propri prodotti sino al rilascio del primo aggiornamento ufficiale.

Non è dato sapere quali saranno le mosse di Google nel prossimo futuro per risollevare le sorti di una piattaforma che ha, sulla carta, sicuramente ottime possibilità di penetrazione nel mercato (si pensi al milione di dispositivi Apple TV già venduti dall'azienda guidata da Steve Jobs).


Altre informazioni sulla Google TV sono reperibili in questi nostri articoli.

Logitech: nessuno stop per la nostra Google TV - IlSoftware.it