1276 Letture

Longhorn anche a 32 bit

Microsoft rilascerà versioni di Longhorn per piattaforme Itanium, x64 e anche per x86 a 32 bit.
Dopo lungo ponderare, con Jim Allchin che spesso rimandava la decisione definitiva a tempi migliori, è arrivata la conferma da parte di Bob Kelly, gm del Server Group: Longhorn supporterà sia i 64 sia i 32 bit, per facilitare le operazioni di transizione a chi ha (anzi, avrà, al momento del rilascio dell'Os server) prevalentemente sistemi "vecchio stampo".
Peraltro, è augurio della casa di Redmond che per il 2007 la grande maggioranza delle aziende si sia dotata di sistemi, ancora x86, ma estesi a 64 bit.
www.01net.it

Longhorn anche a 32 bit - IlSoftware.it