2113 Letture

MBSA 2.0: per controllare la sicurezza del sistema

MBSA (Microsoft Baseline Security Analyzer) è un software "stand alone" che permette di verificare la presenza di tutte le patch di sicurezza sul proprio sistema o su quelli collegati in rete locale facilitando così il lavoro agli amministratori. Il programma, da noi presentato più volte su IlSoftware.it (ved. questa pagina), consente anche di ottenere tutta una serie di seggerimenti volti a migliorare la sicurezza del sistema prevenendo rischi di furto di dati ed accessi non autorizzati. MBSA ridimensiona o tende ad annullare le possibili superfici di attacco utilizzabili da parte di aggressori remoti.
MBSA 2.0 è uscito dalla fase di beta testing il 10 Giugno scorso: Microsoft ha appena rilasciato la versione definitiva. L'attesa nuova versione del programma poggia le sue fondamenta sull'infrastruttura Microsoft Update, piattaforma che succede allo storico servizio "Windows Update" (ved. questa pagina). MBSA, inoltre, opera in accordo al funzionamento degli altri nuovi prodotti per la gestione degli aggiornamenti: Microsoft Update (MU), Windows Server Update Services (WSUS), Systems Management Server (SMS) e Microsoft Operations Manager (MOM).
MBSA 2.0 supporta Windows 2000 SP3 e sistemi operativi successivi, Office XP e successivi, Exchange 2000 e seguenti, SQL Server 2000 SP4 e seguenti.
Microsoft Baseline Security Analyzer 2.0 non è al momento disponibile in italiano. La versione inglese è prelevabile da qui.

MBSA 2.0: per controllare la sicurezza del sistema - IlSoftware.it