3546 Letture

MSI più Corsair per una scheda video raffreddata a liquido

Il mercato delle schede grafiche con raffreddamento a liquido non è particolarmente esteso anche se AMD ha presentato alcuni modelli interessanti: R9 295x2 e la più recente R9 Fury X. Ciò che manca è la concorrenza.

MSI e Corsair provano a lanciare il guanto di sfida. Una collaborazione tra le due società ha permesso di lanciare sul mercato una scheda Nvidia GTX 980 Ti con raffreddamento a liquido. Il suo nome? Corsair Hydro GFX.
Per Corsair si tratta di un'"incursione" nel mercato delle schede video, un'"apparazione" improvvisa, però, che non pare affatto male.

MSI più Corsair per una scheda video raffreddata a liquido

La Corsair Hydro GFX propone un overclocking di fabbrica a 1.190 MHz (1.000 MHz è il valore di riferimento per il chip 980 Ti). In modalità "turbo", la scheda può arrivare fino a 1.291 MHz, frequenza operativa che richiederà circa un 15% in più di potenza.


MSI è responsabile della realizzazione della scheda video mentre il sistema di raffreddamento è stato creato da Corsair. Il prezzo della Corsair Hydro GFX è pari a 739 dollari, mentre un GTX 980 Ti costa 649 dollari (qui alcuni modelli acquistabili da Amazon).

MSI più Corsair per una scheda video raffreddata a liquido - IlSoftware.it