33424 Letture

Macromedia lancia la nuova versione di Flash MX

Macromedia ha annunciato l'uscita della nuova versione di Flash: Flash MX.
Si tratta dell'ambiente di sviluppo che si pone l'obiettivo di portare sul web una nuova generazione di applicazioni e contenuti multimediali. Ora, grazie al supporto video, alle nuove componenti applicative e alla migliore accessibilità Macromedia ha notevolmente ampliato le potenzialità creative a disposizione dei programmatori e della loro creatività.

Macromedia Flash MX costituisce una soluzione in grado di incontrare le esigenze di progettisti e sviluppatori Web in materia di contenuto delle applicazioni. Queste ultime potranno infatti essere utilizzate in maniera trasversale, essendo accessibili alle principali piattaforme presenti sul mercato. Il software è infatti in grado di semplificare il processo di authoring visuale, soprattutto per coloro che per le loro applicazioni utilizzano la tecnologia rich client. Per la comunità di sviluppo legata a Flash (si parla di oltre un milione di programmatori) si aprono nuove opportunità, infatti questi ultimi potranno utilizzare le loro conoscenze anche con le nuove tecnologie per server per la creazione di applicazioni multimediali sempre più potenti.


Il supporto server resta di fatto uno dei principali obiettivi delle ultime strategie di Macromedia ed è in questo specifico ambito che la multinazionale americana ha apportato le più significative modifiche a Flash. Ora il prodotto, per un rapido sviluppo delle applicazioni, integra la tecnologia di ColdFusion MX (conosciuto anche con il nome di NEO, la futura nuova realise di ColdFusion) e un sistema che garantisce un'elevata connettività a livello di server per applicazioni professionali nonché una tecnologia per ottenere uno standard di collaborazione e di comunicazione allo stato dell'arte.

Il player di Macromedia Flash viene regolarmente utilizzato da oltre il 98% degli utilizzatori di Internet per visualizzare contenuti multimediali. In questo ambito, con la nuova versione di Flash e le nuove tecnologie per server, gli sviluppatori possono contare su un supporto che permetterà loro migliorare notevolmente la qualità dei contenuti sia in termini di intuitività che di rapidità di visualizzazione.


Sotto questo profilo Macromedia Flash MX si candida come migliore soluzione per la creazione di campagne pubblicitarie on-line e non solo; il software infatti è in grado rivoluzionare questo mercato e il panorama multimediale in genere, attraverso la possibilità di integrare filmati video all'interno delle applicazioni senza che si renda necessario l'utilizzo di un player dedicato per la visualizzazione. Grazie a questa nuova opzione gli sviluppatori di contenuti multimediali possono contare sulla possibilità di mantenere il controllo completo delle loro applicazioni.

Inoltre il supporto del codec Sorenson Spark assicura un adeguato livello di compressione e parallelamente una giusta fluidità delle immagini unitamente a una ineguagliata flessibilità di gestione. Macromedia Flash MX è in grado di importare qualsiasi video supportato da Quicktime o da Windows Media Player (MPEG, DV, MOV e AVI). Gli utenti sono quindi in grado di manipolare, scalare, ruotare, modificare, mascherare e animare qualsiasi oggetto video. Una volta ottimizzato il risultato finale il video verrà automaticamente compresso con il codec Sorenson Spark.

Un altro importante miglioramento ottenuto da Macromedia sul fronte delle feature di sviluppo è dato dalla disponibilità di un vasto ventaglio di interfacce che possono essere liberamente personalizzate in base alle proprie esigenze operative. Macromedia Flash MX supporta inoltre un'ampia gamma di standard tra cui ECMAScript, HTML, MP3, Unicode e XML. Non restano esclusi neppure tutti quei dispositivi che possono comunque accedere a Internet tra cui i cellulari di ultima generazione, i PDA, le console di gioco, le set top box e altri ancora. I. questo ambito Macromedia ha formalizzato una serie di importanti alleanze strategiche con importanti partner di riferimento; tra questi figurano Casio, Intel, Microsoft, Nokia, Motorola, OpenTV, Phoenix Technologies, Samsung, Sony PS2 e altri ancora.


Macromedia Italia ha organizzato un Road Show gratuito per i propri utenti per illustrare le nuove funzionalità di Macromedia Flash MX, nelle seguenti città e date:

14 Marzo 2002 Torino
19 Marzo 2002 Roma
20 Marzo 2002 Firenze
21 Marzo 2002 Bologna
26 Marzo 2002 Verona
27 Marzo 2002 Milano

Per maggiori informazioni fate riferimento a questa pagina.

Macromedia lancia la nuova versione di Flash MX - IlSoftware.it