2835 Letture

Magic Leap con LucasFilm per la realtà aumentata

Magic Leap, società sulla quale anche Google ha convintamente e pesantemente investito (vedere Google, divisione per la realtà virtuale e "X"), ha annunciato di aver avviato una collaborazione con LucasFilm, casa di produzione cinematografica statunitense nota per aver realizzato la saga di Guerre stellari e di quella di Indiana Jones.

Magic Leap con LucasFilm per la realtà aumentata

Da sempre impegnata nelle soluzioni per la realtà aumentata, Magic Leap ha mostrato un esempio di mixed reality, commistione fra mondo reale e virtuale che permette di realizzare nuovi ambienti e aprire scenari impensabili in passato.

I tecnici della società guidata da Rony Abovitz hanno mostrato ologrammi perfettamente realizzati dei personaggi di Guerre stellari R2-D2 e C-3PO.
Le figure appaiono perfettamente integrate nell'ambiente reale circostante anche se, per il momento, Magic Leap non ha rivelato alcun dettaglio tecnico sulla soluzione adoperata.



I portavoce di Magic Leap si sono soltanto limitati a chiarire che il video non è stato sottoposto ad alcun processo di post-produzione. La registrazione sarebbe stata effettuata usando una normale videocamera digitale, a partire però dall'hardware di Magic Leap.

Ed è proprio attorno al device di Magic Leap e al suo funzionamento che aleggia un velo di mistero. La società ha invitato dieci software house a produrre applicazioni per il suo dispositivo ma ciò che c'è "dietro le quinte" è ancora top secret.
Tra i nomi c'è anche Twilio, azienda che dovrebbe integrare un sistema di chiamate, videochiamate e messaggistica nella piattaforma per la realtà aumentata di Magic Leap.

Magic Leap con LucasFilm per la realtà aumentata - IlSoftware.it