2180 Letture

Martedì 12 Aprile torna il "patch day" di Microsoft

Dopo il "salto del turno" del mese di marzo, Microsoft si prepara a un nuovo patch day.
E lo fissa, forse non a caso, proprio per il 12 aprile prossimo, data in cui il blocco dell'automatismo di Windows Update dovrebbe diventare inefficace per gli utenti che ancora l'hanno attivato.
La prossima settimana, dunque, la società dovrebbe rilasciare 8 aggiornamenti di sicurezza, alcuni dei quali valutati come critici e cinque dei quali relativi esclusivamente al sistema operativo.
Gli altri tre riguarderanno rispettivamente Office, Msn Messenger ed Exchange.
Nel contempo la società integrerà il tool di rimozione dei worm in Windows Update e in Download Center, sottolineando però che lo stesso non sarà distribuito con Sus (Software Update Services).
Fino a martedì Microsoft dovrebbe mantenere stretto riserbo sulle vulnerabilità indirizzate dai nuovi bollettini, ed è evidente che le speculazioni a questo punto si sprechino, anche in considerazione del fatto che le le vulnerabilità accertate ma ancora prive di patch sono davvero tante.
Lo scorso mese di novembre, tanto per fare un esempio, Finjan Software ne rese pubbliche 10, tutte in Windows XP SP2 (Service Pack 2).
www.01net.it

Martedì 12 Aprile torna il