5074 Letture

MeeGo: la versione 1.2 supporta Atom ed ARMv7

Gli sviluppatori del progetto MeeGo hanno annunciato il rilascio della versione 1.2 del sistema operativo pensato espressamente per i dispositivi mobili oltre che per l'utilizzo nelle "TV intelligenti" e nel campo dell'"in-car infotainment". La nuova relase di MeeGo è stata definita come "una solida piattaforma di base per i produttori di dispositivi hardware e gli sviluppatori che desiderino iniziare a realizzare software concepito per funzionare su molteplici categorie di device".

Il "cuore" del sistema operativo poggia su un kernel che integra riferimento e supporto per le piattaforma Intel Atom ed ARMv7. Aggiunto anche un framework costruito attorno a Qt/QML con la possibilità di usare le API Qt-Mobility: grazie ad esse, il programmatore può interagire agilmente con le funzionalità di geolocalizzazione, connettività, gestione dei sensori e di inferfacce meno comuni.


MeeGo 1.2 porta con sé numerose migliorie che riguardano telefonia e connettività, Bluetooth, il supporto di nuovi sistemi di autenticazione per le reti VPN in modalità wireless, dello streaming video attraverso il protocollo RTSP (Real Time Streaming Protocol) e del "progressive download" (l'utente può riprodurre un video prima ancora che questo sia stato completamente scaricato dal server remoto).

L'esperienza utente (UX; user experience) è stata notevolmente ottimizzata sia per quanto concerne l'utilizzo del sistema operativo sui netbook sia per quanto riguarda la sua adozione sui veicoli (aggiunta una funzionalità per il riconoscimento vocale).

Il rilascio di MeeGo 1.2 arriva in concomitanza con l'odierna apertura della conferenza dedicata al progetto, che si svolgerà a San Francisco e che terminerà mercoledì prossimo. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito web di MeeGo, facendo riferimento a questo link.

MeeGo: la versione 1.2 supporta Atom ed ARMv7 - IlSoftware.it