Sconti Amazon
venerdì 8 luglio 2022 di 1609 Letture
Memoria RAM avvisa quando le temperature salgono

Memoria RAM avvisa quando le temperature salgono

Presentati nuovi moduli di memoria RAM DDR5 che avvisano mediante messaggi visivi e sonori quando le temperature di lavoro superano la soglia impostata.

TeamGroup è un'azienda taiwanese che da anni presenta prodotti prevalentemente destinati al mercato industriale anche se tali innovazioni, periodicamente, finiscono poi per raggiungere anche il mercato consumer.

Nei giorni scorsi TeamGroup ha presentato una memoria RAM DDR5 che integra un allarme sonoro e visivo. Il sistema di controllo monitora costantemente le temperature di lavoro e combina effetti luminosi RGB con un buzzer integrato per informare l'utente circa un'eventuale situazione di pericolo.

Quando tutto funziona correttamente i moduli di memoria si illuminano di verde mentre quando viene rilevato un problema si colorano di blu e rosso. L'emissione di segnali acustici permette di attirare l'attenzione dell'utente.

La particolarità della soluzione di TeamGroup è che i moduli DDR5 ospitano "in hardware" il sistema di controllo delle temperature e tutta la parte di segnalazione visiva e sonora.

A sottolineare che al momento queste memorie sono progettate per l'utilizzo in ambienti industriali, si sa già che esse saranno disponibili nei formati U-DIMM, SO-DIMM, ECC-DIMM e R-DIMM. Tutte le memorie hanno una frequenza di clock pari a 5.600 MHz e necessitano di appena 1,1V di tensione per funzionamento. Ci si aspetta che soddisfino le esigenze delle generazioni future di processori come Intel Raptor Lake e AMD Raphael-X, con specifiche ad alte prestazioni in linea con gli standard JEDEC.

Il sistema di allarme sensibile all'andamento delle temperature è configurabile dall'utente: è possibile quindi fare in modo che la RAM si illumini di verde quando la temperatura è inferiore a 60 °C, si colori di giallo quando raggiunge i 70 °C per poi lampeggiare alternativamente di rosso e blu sopra la soglia di 80 °C. Oltre i 90 °C la memoria RAM può essere configurata per riprodurre anche una serie di segnali acustici.

Vedremo questa tecnologia nei PC desktop? Molto probabilità sì perché il lavoro svolto da TeamGroup potrebbe rappresentare l'inizio di una nuova tendenza di mercato.

Qualcosa di simile, comunque, esiste già oggi. Si pensi ad esempio ai moduli di memoria CORSAIR RGB che permettono di configurare degli allarmi lato software.

Certo, l'approccio è diverso perché è necessario che il programma iCUE sia installato sul sistema per impostare gli allarmi e non è presente in hardware alcun buzzer. Per il resto è possibile configurare messaggi d'allerta visivi al variare della temperatura di lavoro.

In un altro nostro articolo abbiamo visto come scegliere la memoria RAM per il PC e quando estenderla.


Buoni regalo Amazon
Memoria RAM avvisa quando le temperature salgono - IlSoftware.it