6409 Letture

Mercato dei browser: Chrome guadagna ancora terreno

Potrebbe non essere così lontano il momento di un sorpasso di Chrome su Firefox.
È un'ipotesi che emerge da un'analisi dei dati raccolti da NetApplications sull'utilizzo dei browser sia su piattaforma pc, sia in ambito mobile.

Negli ultimi mesi, Chrome ha continuato il suo percorso di crescita, a scapito di Internet Explorer e Firefox, con un trend senza flessioni e, soprattutto, in predicato di crescere ulteriormente grazie alla spinta della navigazione da dispositivi mobili.

Alla fine del mese di settembre, la quota di Chrome sul mercato dei browser per piattaforme pc è passata dal 15,5 al 16,2%, laddove Microsoft, sempre prima in classifica, vede Explorer passare dal 55,3 al 54,4%, seppur più sulla scorta dell'abbandono di Explorer 6 che sulle performance di Explorer 9. Anzi, mentre la versione più recente del colosso di Redmond sembra guadagnare terreno, Firefox cala facendo segnare un 22,5% di share.


Parimenti, quando si analizza l'andamento del mercato dei browser sulle piattaforme mobili, che vale il 6% del traffico complessivo, il browser di Google per Android risulta crescere dal 15,7 al 16,3%, così come si rinforza anche Safari (passa a sua volta dal 53 al 54,7%). Tutto questo a scapito di Opera Mini, che scende dal 20,8 al 18,5%.

La questione non è semplicemente accademica o tecnologica: è evidente che per Google la crescita di Chrome ha una forte valenza economica, dal momento che il browser è ottimizzato per favorire l'accesso a servizi online, dalle ricerche ai video fino alle Google Apps, servizi grazie ai quali la società di Mountain View sostiene il proprio fatturato.

www.01net.it

  1. Avatar
    linuxpac
    05/10/2011 09:13:46
    Bella forza! Google sta spingendo il suo browser infilandolo in tantissimi software (come Skype) e in plug-in che spesso, nell'installazione, non ne evidenziano in modo sufficiente la presenza. Ma la cosa peggiore è che Chrome, relativamente alla gestione dei pop-up, ha un comportamento che personalmente non ho mai riscontrato tra i suoi principali rivali. Infatti Chrome semplicemente "nasconde" eventuali finestre di pop-up ma... ne esegue comunque integralmente il contenuto! :shock: :nono: A parte il fatto che questo comportamento potrebbe forse esser sfruttato per veicolare minacce informatiche o per violare la privacy degli utenti, credo che ci rimettano anche i pochi inserzionisti che ancora usano i pop-up per le loro pubblicità, per le quali dovranno pagare anche se queste - di fatto - non saranno viste dai visitatori. Davvero un "bel" browser! :roll: :arrow: Leggete qui per credere: http://code.google.com/p/chromium/issue ... l?id=79743 http://code.google.com/p/chromium/issue ... l?id=38458 http://code.google.com/p/chromium/issue ... l?id=85685 http://code.google.com/p/chromium/issue ... l?id=37611
Mercato dei browser: Chrome guadagna ancora terreno - IlSoftware.it