4985 Letture

Messenger 7.0 finale, MSN Spaces e collaboration software

Microsoft ha appena rilasciato la versione finale di Messenger 7.0 dopo una fase di beta testing che ha avuto inizio nel mese di Settembre 2004. La settima di Messenger introduce un notevole numero di novità. Quelle visuali riguardano la possibilità di usare nuove icone animate, una funzione denominata "Nudge" in grado di attirare maggiormente l'attenzione di un contatto che tarda a rispondere (si potrà muovergli la finestra di Messenger sul desktop), la possibilità di visualizzare informazioni sui brani musicali che si stanno ascoltando. Migliorate anche le possibilità di videoconferenza.
L'azienda di Redmond dichiara che Messenger - il cui debutto fu nell'ormai lontano Luglio 1999 - è utilizzato mensilmente da più di 100 milioni di utenti unici.
Le novità lanciate con Messenger 7.0 fanno pensare ad un software sempre più giocoso e più "colorato". Di contro, ai primi di Marzo 2005, Bill Gates ha lanciato Microsoft Office Communicator 2005, prima conosciuto col nome in codice di Istanbul. Il software è rivolto agli ambienti business e mette a disposizione tutta una schiera di funzionalità aggiuntive che vanno ben oltre il classico concetto di "instant messaging". Si parla quindi più di un "collaboration software" piuttosto che di un client di messaggistica.
L'obiettivo dichiarato di Microsoft, infatti, consiste nell'integrazione tra diverse applicazioni e differenti dispositivi di comunicazione. Office Communicator 2005 si interfaccia con Outlook per decidere se una chiamata in arrivo debba essere inoltrata su un computer desktop oppure su un telefono mobile. Il programma, inoltre, offre - in un'unica soluzione - la possibilità di gestire posta elettronica, messaggistica istantanea, comunicazioni VoIP (Voice over IP) o telefoniche, videoconferenze. Office Communicator 2005 rappresenta un importante front-end per Live Communications Server 2005, piattaforma enterprise in grado di interagire con i sistemi PBX aziendali. Live Communications Server 2005 garantisce la possibilità di connettersi ai tradizionali network di messaggistica istantanea, integra migliori funzionalità di gestione delle comunicazioni (compresa la difesa dallo spam veicolato tramite messaggi istantanei).
Messenger 7.0 è prelevabile gratuitamente da questa pagina mentre è possibile ottenere informazioni sui software per la collaborazione in tempo reale qui.
Contemporaneamente, arriva la notizia che MSN Spaces è uscito dalla fase di beta testing ed è ora disponibile in versione finale. MSN Spaces è il servizio Microsoft che permette a tutti gli interessati di creare rapidamente il proprio blog sul web. All'interno dello spazio personale, gli utenti iscritti possono esprimere le proprie opinioni, condividere foto e la musica preferita. MSN Spaces è fruibile, previa registrazione, a questo indirizzo.

Messenger 7.0 finale, MSN Spaces e collaboration software - IlSoftware.it