2870 Letture

Microsoft abbassa il prezzo dei Surface RT negli USA

Microsoft e i suoi partner commerciali stanno cominciando a ridurre, per lo meno sul mercato statunitense, il prezzo di vendita all'utente finale dei tablet Surface RT.

Non si tratta, secondo il Wall Street Journal - che riporta la notizia -, di riduzioni di piccole entità: per il modello entry level, senza cover, si parla di 349 dollari, contro i 499 dollari precedenti. Centocinquanta dollari in meno che rappresentano una riduzione del 30 per cento sul prezzo originario praticata direttamente sullo store online di Microsoft.

Simili riduzioni si registrano anche sul modello di fascia superiore, che da 599 dollari (senza cover) scende a 449, mentre il modello con cover passa a 699 a 549 dollari. Gli sconti sono praticati anche sui siti web di BestBuy e Staples.

Gli osservatori si interrogano sul motivo di queste riduzioni, dal momento che non sono annunciati imminenti rilasci di nuovi Surface: qualcuno ipotizza che i tagli servano a rivitalizzare l’interesse verso una categoria di dispositivi considerati meno appetibili per il fatto di essere “blindati” e di non supportare le tradizionali applicazioni Windows.


www.01net.it

Microsoft abbassa il prezzo dei Surface RT negli USA - IlSoftware.it