venerdì 24 marzo 2017 di Michele Nasi 2535 Letture
Microsoft, accordo con Toyota per le auto intelligenti

Microsoft, accordo con Toyota per le auto intelligenti

L'azienda di Redmond consentirà a Toyota di accedere ai suoi brevetti e di integrare le tecnologie Microsoft per il riconoscimento vocale dei comandi, l'intrattenimento e la navigazione.

Microsoft e Toyota hanno annunciato di aver stretto un accordo, primo nel suo genere. La società di Redmond fornirà alla casa automobilistica le sue tecnologie per il riconoscimento vocale dei comandi, l'intrattenimento e la navigazione.
Toyota avrà pieno accesso ai brevetti Microsoft e potrà utilizzare le funzionalità sviluppate da Microsoft su tutti i suoi veicoli.

Microsoft, accordo con Toyota per le auto intelligenti

Microsoft ha più volte fatto presente di non aver intenzione di progettare e sviluppare alcuna auto a guida autonoma. L'azienda, piuttosto, vuole offrire le tecnologie per ottimizzarne il comportamento.

Nissan e BMW hanno in programma di implementare l'assistente digitale Microsoft Cortana nelle loro vetture mentre Harman ha anticipato di voler integrare Office 365 nei suoi sistemi di infotainment.