7229 Letture

Microsoft e Facebook collaborano per l'"ufficio social"

Microsoft e Facebook coopereranno per "contrastare la concorrenza" sul versante "office in the cloud". I due colossi hanno infatti spiegato di aver dato il via ad un'iniziativa comune Docs.com, un servizio che permetterà agli utenti di Facebook di condividere online i propri documenti Office.
Docs.com appare destinato principalmente al mercato "consumer" con l'obiettivo di erodere le quote sinora guadagnate da "Google Docs".

Il servizio Docs.com poggia sulla piattaforma "Office Web Apps" di Microsoft, concepita come complemento alla nuova linea di applicazioni "desktop" del pacchetto Office 2010 e presentata già nel mese di settembre scorso (ved. questa notizia per maggiori informazioni in merito).

Lili Cheng, general manager del FUSE (Future Social Experiences Labs di Microsoft), ha spiegato come Docs.com siano, in sostanza, le "Office Web Apps" adattate per poter essere utilizzate dagli utenti registrati al social network Facebook. Documenti in formato Office 2010 potranno essere creati sia utilizzando il servizio, una volta loggati su Facebook, sia in locale - impiegando la suite per l'ufficio di Microsoft -.


Con l'esperimento Docs.com, il colosso di Redmond si prepara al lancio, "in pompa magna", di Office 2010 previsto per il mese di maggio (la versione "RTM" del pacchetto è già pronta).

Docs.com sembra comunque meno adatto ad un utilizzo professionale, proprio perché limitato all'impiego da parte di "amici" su Facebook.

  1. Avatar
    polgy
    24/04/2010 11:32:53
    I miei documenti su FaceBook?????? Con la politica di privacy che cambia un giorno sì e l'altro pure? :roll: Non penso proprio!
Microsoft e Facebook collaborano per l'"ufficio social" - IlSoftware.it