2893 Letture

Microsoft porta Flash Lite e Reader Le su Windows Mobile

Microsoft sembra dare sempre più spazio alle tecnologie concorrenti. La novità più recente è la concessione di una licenza al colosso di Redmond per l'utilizzo di Adobe Flash Lite, una versione ridotta di Flash Player che permette di eseguire, su dispositivi mobili, applicazioni e piccoli videogiochi oltre alla possibilità di riprodurre i video pubblicati sul web.

La concessione della licenza da parte di Adobe dovrebbe inserirsi nei programmi di Microsoft per lo sviluppo di un nuovo browser web per dispositivi mobili, abilitando dunque alla navigazione Web di contenuti Flash i browser Internet Explorer Mobile installati sulle future versioni dei dispositivi Windows Mobile.

Non solo.
Microsoft ha anche siglato un accordo di licenza per il software Adobe Reader LE per visualizzare documenti Adobe PDF (Portable Document Format) quali ad esempio allegati di posta elettronica e contenuti Web.


La mossa di Microsoft sembra tesa a stroncare sul nascere eventuali polemiche legate a questioni di interoperabilità e di apertura ai concorrenti. In questo modo, Silverlight sarebbe subito affiancata da una tecnologia "rivale" qual è Adobe Flash. L'annuncio arriva a distanza di poche settimane dalla dimostrazione, resa da parte di Nokia, di come sia possibile "portare" la tecnologia Silverlight del colosso di Redmond sulla piattaforma Symbian S60.

Silverlight è costruito non solo attorno a Windows Media ma utilizza anche il codice Microsoft VC-1, rivelatosi determinante nel campo degli HD DVD e che potrebbe trovare una nuova incarnazione nei Blu-ray. Flash Lite, invece, porta con sé il codec On2 VP6 oltre al codec H.264 MPEG-4.
www.01net.it

Microsoft porta Flash Lite e Reader Le su Windows Mobile - IlSoftware.it