3141 Letture

Microsoft rende opensource il motore JavaScript Chakra

Entro il mese di gennaio Microsoft rilascerà il codice sorgente di Chakra, motore JavaScript utilizzato nei suoi browser Edge ed Internet Explorer.
La versione opensource del motore è stata battezzata ChakraCore e verrà pubblicata nella pagina GitHub di Microsoft.

ChakraCore non avrà alcuna limitazione ed il suo funzionamento ricalcherà per filo e per segno quello del motore JavaScript impiegato nei browser dell'azienda di Redmond.

Microsoft rende opensource il motore JavaScript Chakra

Purtuttavia, mentre Chakra include "il collante" fra il motore JavaScript, il motore di rendering HTML e la Universal Windows Platform, ChakraCore non integra queste "interconnessioni".

ChakraCore è un progetto al quale potrà contribuire fattivamente la comunità degli sviluppatori. Microsoft, evidentemente, vuole far sì che il suo motore JavaScript diventa, prima possibile, un prodotto multipiattaforma aprendosi a nuovi campi applicativi.


Il noto framework Node.js, ad esempio, sfrutta il motore JavaScript V8 di Google per elaborazioni lato server. Microsoft sembra quindi volersi porre sulla stessa scia, in un mondo che guarda sempre più all'Internet delle Cose e ad applicazioni server che devono necessariamente essere sempre più prestazionali.

Microsoft rende opensource il motore JavaScript Chakra - IlSoftware.it