5787 Letture

Microsoft rilascia Visual Studio 2010 e .Net Framework 4

Per Visual Studio 2010 e .Net Framework 4, Microsoft ha scelto la fomula del lancio globale, con eventi live e Web dedicati in modo specifico agli sviluppatori di tutto il mondo.

Entrambe le piattaforme, per le quali sono stati contestualmente annunciati una cinquantina di prodotti specifici sviluppati da aziende quali Micro Focus o Quest, presentano una serie di novità che ne aumentano le funzionalità e la flessibilità.

Per quanto riguarda Visual Studio 2010, si parla di un ridisegno completo dell'editor utilizzando Windows Presentation Foundation, con l'obiettivo di garantire tra l'altro il supporto di più monitor, così che gli sviluppatori ne possano utilizzare uno per il codice, uno per la finestra di progettazione dell'interfaccia utente e un altro ancora con la struttura del database.
Nuovo è anche il supporto predefinito per le interfacce multi-touch e multifunzione di Windows 7, così come l'accesso integrato alle funzionalità SharePoint nell'ambiente di sviluppo.
Non solo. Grazie ad Azure gli sviluppatori possono sviluppare e testare applicazioni Cloud, eseguirne il debug e distribuirle direttamente dall'ambiente di Visual Studio, mentre chi sviluppa per Windows Phone 7 potrà realizzare applicazioni per cellulari utilizzando Visual Studio 2010 con strumenti integrati.
Nuovo è poi il supporto predefinito per Mvc Asp.Net, mentre Silverlight 4 rappresenta una modalità completamente nuova per la creazione di applicazioni eseguite all'interno e all'esterno del browser.

Complessivamente si parla di un centinaio di nuove funzionalità, tra le quali IntelliTrace, rappresenta una sorta di macchina del tempo per sviluppatori e tester: registra infatti la cronologia di esecuzione dell'applicazione e assicura la possibilità di riprodurre i bug, consentendo al tester di trasmettere le informazioni corrette per eliminarli definitivamente.


Per quanto riguarda invece.NET Framework 4, si parla di supporto aggiuntivo per gli standard di settore, maggiori possibilità nella scelta della lingua e un nuovo supporto per applicazioni middle-tier, compreso parallel programming.


Oltre ai nuovi Visual Studio e .Net, Microsoft ha annunciato la disponibilità in settimana della versione Rtw di Silverlight 4, con nuove funzionalità out-of-browser, ottimizzazioni per gli sviluppatori di applicazioni aziendali e oltre 60 controlli precompilati e personalizzabili.

Il download delle versioni di valutazione di Visual Studio 2010 (per ora solo in inglese) è effettuabile facendo riferimento a questa pagina.

Microsoft ha anche provveduto a rilasciare la versione "Express", completamente gratuita, di Visual Studio 2010: il download del prodotto è effettuabile facendo riferimento a questa pagina (anche in questo caso, il pacchetto è per il momento disponibile solo in inglese).

www.01net.it

  1. Avatar
    enzom83
    15/04/2010 10:32:48
    Citazione: Pubblica pure, in un topic "ad hoc", le tue impressioni sulla conferenza. :wink:
    Fatto! Ecco il link...
  2. Avatar
    Michele Nasi
    13/04/2010 12:44:43
    Pubblica pure, in un topic "ad hoc", le tue impressioni sulla conferenza. :wink:
  3. Avatar
    enzom83
    13/04/2010 11:56:11
    Interessanti le novità! Domani dovrei assistere ad una conferenza :)
  4. Avatar
    Michele Nasi
    13/04/2010 09:41:03
    Per il momento i vari pacchetti sono disponibili solo in inglese. Ho provveduto ad aggiornare il link per il download delle versioni Express, completamente gratuite, che nel frattempo Microsoft ha provveduto a pubblicare.
  5. Avatar
    cece
    13/04/2010 00:19:33
    Dovrebbe essere in italiano il download invece il software e' in Inglese come mai ?
Microsoft rilascia Visual Studio 2010 e .Net Framework 4 - IlSoftware.it