1962 Letture

Microsoft: siamo soddisfatti per le vendite di Windows Vista

Da Redmond ci si dichiara soddisfatti per l'andamento delle vendite di Windows Vista e per l'adozione a livello aziendale che, via a via, starebbe decollando. Secondo Kevin Johnson (presidente "Microsoft platform and service group"), le entrate dell'azienda sarebbero aumentate del 25% nel corso dell'ultimo quadrimestre e le vendite di licenze Windows avrebbero portato 15 miliardi di dollari nelle casse della società per quanto riguarda l'anno fiscale 2007.
In Microsoft ci si dichiara convinti che a raggiungere questi risultati abbiano contribuito anche le misure anti-pirateria: il riferimento è al sistema Windows Genuine Advantage (WGA).
Va comunque sottolineato come WGA abbia subìto notevoli critiche, anche in un passato recente: un malfunzionamento del sistema che consente di controllare la regolarità della licenza in uso ha causato notevoli problemi su 12.000 sistemi a livello mondiale, solo nell'Agosto scorso. Molti utenti segnalarono subito, in quell'occasione, molteplici malfunzionamenti legati alla procedura WGA: spesso non risultava possibile utilizzare il servizio mentre in molti casi le lamentele facevano riferimento ad installazioni di Windows, perfettamente legittime, riconosciute invece come non autorizzate.
Le vendite di Windows Vista hanno superato, secondo quanto dichiarato, le 88 milioni di unità molte delle quali, però, sono il risultato della vendita di nuovi personal computer (versioni OEM). I detrattori di Vista parlano di un successo che andrebbe ridimensionato: chi acquista un nuovo personal computer spesso si trova costretto ad accettare l'ultima versione di Windows senza poter operare una scelta autonoma. Emblematica, in tal senso, la causa "nostrana" recentemente vinta da un consumatore che aveva acquistato un notebook sul quale era stato preinstallato Windows XP. Un giudice di pace fiorentino ha stabilito che il produttore del sistema portatile (HP) dovrà rimborsare all'acquirente il costo della licenza d'uso di Windows XP e di Works oltre a provvedere al pagamento delle spese legali.
Ad ogni modo, Windows Vista ha fatto registrare vendite che superano, in rapporto due-a-uno, quelle di Windows XP in un analogo periodo di tempo dal rilascio.

Microsoft: siamo soddisfatti per le vendite di Windows Vista - IlSoftware.it