2588 Letture

Microsoft sigla una storica intesa con Xiaomi

Microsoft e Xiaomi hanno annunciato quella che viene descritta come una partnership a lungo termine. La società di Redmond ha deciso di vendere a Xiaomi ben 1.500 suoi brevetti, relativi a diverse tecnologie utilizzate in ambito "mobile".
Da parte sua Xiaomi preinstallerà Skype e Office su tutti i suoi dispositivi Android.

Lo "sbarco" di Skype e Office sui prodotti di Xiaomi è fissato per il prossimo settembre, anche su dispositivi come Mi 5, Mi Max, Mi 4s, Redmi Note 3 e Redmi 3.

Microsoft sigla una storica intesa con Xiaomi

L'intesa è strategica perché, come spiega Wang Xiang - vice presidente senior di Xiaomi - la collaborazione permetterà l'esplorazione di nuovi mercati e, aggiungiamo noi, contribuirà a facilitare l'arrivo dei prodotti dell'azienda estremo-orientale sui mercati del vecchio e del nuovo continente.


Tra i nomi "ex Google" che lavorano nelle fila di Xiaomi c'è Hugo Barra che sin da subito fu entusiasta di lasciare l'azienda fondata da Larry Page e Sergey Brin per passare ad una società "dal grande potenziale" (vedere anche Hugo Barra smonta il nuovo Xiaomi Mi 5).

Microsoft sigla una storica intesa con Xiaomi - IlSoftware.it