3337 Letture

Microsoft spiega alle aziende come bloccare l'installazione di Internet Explorer 7

Microsoft rilascerà una nuova versione di Internet Explorer 7 il prossimo 12 Febbraio. Gli amministratori che, a partire dalla scorsa estate, abbiano bloccato l'installazione automatica di Internet Explorer 7 servendosi dell'apposito strumento rilasciato dal colosso di Redmond, potrebbero comunque vedere automaticamente installata la nuova versione del browser, qualora non dovessero applicare degli interventi aggiuntivi.

L'aggiornamento di Internet Explorer 7 era stato pianificato già lo scorso mese di Ottobre quando Microsoft spiegò come si intendesse adesso permetterne l'installazione anche sui sistemi non dotati di una regolare licenza d'uso. L'iniziativa fu motivata facendo riferimento a problematiche di sicurezza. Steve Reynols, program manager, illustrò la decisione spiegando come l'azienda voglia rendere Internet Explorer 7 disponibile al maggior numero di utenti possibile.
Il pacchetto d'installazione manuale della nuova versione di Internet Explorer 7 fu pubblicato online pochi giorni dopo nelle varie lingue, italiano compreso (ved. questa pagina) e distribuito ai client consumer e "small-business" attraverso il servizio Windows Update, nel corso delle settimane seguenti.
A partire dal prossimo 12 Febbraio, l'aggiornamento sarà veicolato anche attraverso il servizio WSUS (Windows Server Update Services).

"Nel caso in cui abbiate configurato WSUS in modo tale da accettare automaticamente i pacchetti di aggiornamento Update Rollup, Windows Internet Explorer 7 verrà immediatamente installato. Di conseguenza, potreste avere la necessità di gestire e pianificare la procedura di aggiornamento", ammonisce Microsoft in un documento pubblicato sul sito dell'azienda.


Le aziende che desiderano continuare ad utilizzare Internet Explorer 6 debbono quindi effetture alcune operazioni. In caso contrario, Internet Explorer 7 verrà automaticamente installato.
In particolare, è indispensabile che l'amministratore, mediante WSUS, disattivi l'approvazione automatica degli aggiornamenti prima del prossimo 12 Febbraio. Dopo tale data si dovrà quindi provvedere a "ri-sincronizzare" le informazioni di aggiornamento con il server WSUS ed a ripristinare il meccanismo di autoapprovazione.


Secondo Net Applications, nel corso del mese di Dicembre 2007, un utente su tre ancora utilizzava Internet Explorer 6.

Microsoft spiega alle aziende come bloccare l'installazione di Internet Explorer 7 - IlSoftware.it