2862 Letture

Microsoft, un display che reagisce senza essere toccato

Per quanto riguarda il segmento di mercato degli smartphone basati su Windows, Microsoft deve ancora crescere molto in termini di quote di mercato. L'azienda, però, sta facendo importanti investimenti su "ricerca e sviluppo".

Ne è la riprova la presentazione di un display capace di reagire senza neppure essere toccato. Il nuovo schermo, il cui comportamento è visibile nel video che ripubblichiamo di seguito, consente di definire operazioni diverse rispetto a quelle che tutti i giorni compiamo con un normale schermo multitouch.

Microsoft, un display che reagisce senza essere toccato

Il display di Microsoft, inoltre, grazie all'impiego di sensori posti nella cornice, è in grado di stabilire in che modo il dispositivo viene tenuto in mano e abilitare così nuove ed innovative esperienze di utilizzo.


La tecnologia proposta da Microsoft diventa utile per abilitare nuove gestures ed ottimizzare il comportamento del sistema operativo sulla base delle modalità di utilizzo del telefono.



Non è dato sapere se e quando la tecnologia appena presentata verrà integrata in un prodotto pronto per la commercializzazione. È arrivato un degno avversario per Apple 3D Touch?

Microsoft, un display che reagisce senza essere toccato - IlSoftware.it