68979 Letture

Modificare un documento PDF con OpenOffice.org 3.0

Grazie ad una estensione sviluppata da Sun Microsystems, OpenOffice.org diventa in grado di aprire e permettere la modifica di documenti in formato PDF. L'estensione gratuita è ancora oggi in versione beta e risulta compatibile unicamente con la versione 3.0 di OpenOffice.org.

Una volta installata l'estensione, battezzata semplicemente PDF Import, è possibile aprire i PDF da OpenOffice.org servendosi del menù File della suite.
Per impostazione predefinita, PDF Import apre tutti i documenti PDF con l'applicazione Draw sebbene sia possibile impiegare, allo scopo, anche Impress.

La scelta di Draw come applicazione predefinita trova le sue ragioni nell'impossibilità di modificare un documento PDF, fatta eccezione per singole righe, senza alterare il layout globale dello stesso: Draw permette di trattare ogni singola riga di testo come un oggetto a sé stante.

Il successo della procedura di importazione del file PDF in OpenOffice dipenderà anche, soprattutto, dalle fonti di carattere presenti sul sistema. L'assenza di quelle utilizzate nel documento, infatti, potrebbe condurre a risultati non soddisfacenti. Anche l'importazione degli elementi grafici può, almeno per il momento, risultare alquanto imperfetta.


A PDF Import va comunque riconosciuto il merito di contribuire a porre l'accento sulla questione interoperabilità, in attesa di mettere alla prova la versione finale dell'estensione (dovrebbe essere pronta nel giro di qualche mese) e che, come auspichiamo, dovrebbe portare con sé numerose migliorie.

Gli utenti di OpenOffice.org 3.0 possono provare sin d'ora l'estensione PDF Import collegandosi con questa pagina e scaricando su disco fisso il file denominato pdfimport.oxt.


Per installare l'estensione, è sufficiente accedere al menù Strumenti, Gestione estensioni quindi cliccare sul pulsante Aggiungi... in basso. Mediante la finestra successiva, bisognerà quindi fare doppio clic sul file pdfimport.oxt scaricato in precedenza quindi indicare se l'estensione debba essere fruibile da tutti gli utenti oppure soltanto da quello corrente.

Affinché il pulsante Accetto venga sbloccato, è necessario premere ripetutamente Pagina giù (o spostare la barra di scorrimento verticale verso il basso) sintanto che l'intero contenuto del contratto di licenza d'uso dell'estensione non sarà stato completamente visualizzato.

Dopo qualche istante d'attesa, l'estensione PDF Import Extension risulterà elencata tra quelle già presenti in lista.

A questo punto, aprendo un qualunque documento servendosi del menù File, Apri, il file risulterà modificabile nel modulo Draw della suite OpenOffice.org.

L'ultima versione della suite per l'ufficio OpenOffice.org è prelevabile gratuitamente facendo riferimento a questa pagina.


  1. Avatar
    PIBORG
    12/09/2011 12:06:55
    Grazie è stato molto ma molto utile, finalmente non userò più Adobe!
  2. Avatar
    LivCor
    18/03/2010 17:25:12
    Ho scaricato l'estensione la quale è effettivamente molto utile. Vorrei solamente sapere come si fà a fissare un tipo di carattere e dimensione per tutti i campi che saranno riempiti (p.e. Modello 730) ? Mi trovo con un Times Roman 24 (troppo grande) e per ogni campo devo ogni volta modificare sia il tipo in ARIAL che la dimensione a 13 in quanto non la considera per tutto il documento. Ho provato ad evidenziare l'area con i campi da riempire di una pagina effettuando le modifiche, ma mi modifica anche i caratteri di tutti i pre-stampati sul modulo creando un pasticcio. Gradirei un Vs. suggerimento. Grazie.
  3. Avatar
    Michele Nasi
    25/11/2008 13:09:01
    Nel testo dell'articolo c'è il link diretto per il download.
  4. Avatar
    gegnottolin
    07/11/2008 20:17:32
    un'estensione davvero interessante :wink:

    ho fatto alcune prove con dei manuali in formato pdf ed ha funzionato perfettamente :wink:
Modificare un documento PDF con OpenOffice.org 3.0 - IlSoftware.it