1994 Letture

Mono 1.2 porta le applicazioni .Net in Linux

Si vedono i primi frutti della collaborazione tra Microsoft e Novell. In occasione dell'evento Microsoft TechEd Developers Conference & Expo tenutosi a Barcellona, Novell ha infatti presentato Mono 1.2, piattaforma che consente agli utenti Linux e Unix di interfacciarsi con la tecnologia .NET del colosso di Redmond.
La nuova versione di Mono rappresenta una pietra miliare in fatto di compatibilità con il Framework .NET 2.0. Tra le migliorie vi sono il supporto Java ottimizzato, un uso più efficiente della memoria, maggiore stabilità, il supporto di un maggior numero di caratteristiche di .NET 2.0.
Lo scopo di Mono è quello di rendere possibile il "porting" delle applicazioni .NET dalla piattaforma Windows sui sistemi Linux grazie, tra l'altro, al pieno supporto anche dell'application programming interface (API) "Windows Forms" che costituisce le fondamenta dell'interfaccia utente impiegata nei programmi .NET.
Miguel de Icaza, uno dei responsabili Novell incaricato del mantenimento del progetto, ha dichiarato come Mono stia maturando rapidamente al punto che la migrazione da ASP.NET e Windows Forms verso Linux sia nettamente più semplice rispetto al passato. Gli sviluppatori interessati possono prelevare l'ultima versione di Mono facendo riferimento a questa pagina.

Mono 1.2 porta le applicazioni .Net in Linux - IlSoftware.it