4757 Letture

Mono sbarcherà presto sugli Apple iPhone

Gli sviluppatori del progetto Mono hanno annunciato la disponibilità di una versione beta limitata destinata ai dispositivi iPhone ed iPod Touch di Apple. Il prodotto si chiamerà MonoTouch e potrebbe arrivare, nella sua veste finale, già nel corso del mese di Settembre.
L'implementazione opensource del framework .Net di Microsoft ha dovuto fare i conti con numerosi ostacoli, sia tecnici che legali, per poter funzionare sulla piattaforma di Apple. Gli sviluppatori di Mono sembra siano riusciti ad "evitare" le restrizioni imposte da Apple creando un compilatore che si occupa di convertire eseguibili e librerie .Net in codice nativo.
Utilizzando "Ahead Of Time" (AOT), funzionalità offerta dal generatore di codice runtime di Mono, il codice compilato può essere ottimizzato in modo da garantire tempi di avvio più rapidi, un più efficiente utilizzo della memoria e prestazioni globali migliorate.


La versione 1.0 di MonoTouch permetterà agli sviluppatori di distribuire applicazioni "stand alone" Mono per Apple iPhone ed iPod Touch utilizzando il supporto UIKit od OpenTK. La seconda versione del prodotto dovrebbe includere anche un compilatore Silverlight.

Mono è una piattaforma che consente agli utenti Linux e Unix di interfacciarsi con la tecnologia .Net di Microsoft, il cui sviluppo è seguito da Novell mantenendo il progetto sotto forma opensource.

Mono sbarcherà presto sugli Apple iPhone - IlSoftware.it