3065 Letture

Motorola Moto M, phablet dual SIM con display da 5,5 pollici

Motorola, adesso di proprietà della cinese Lenovo, ha appena lanciato il nuovo phablet Moto M, dispositivo che va ad aggiungersi ai membri della fortunata linea composta anche da modelli di grande successo come Moto G e Moto X Pure Edition.

Moto M, tuttavia, solleva più di qualche dubbio. Si tratta di un dispositivo di fascia media, con un display Full HD da 5,5 pollici, scocca unibody in alluminio (resistente all'acqua) con spessore di 7,8 mm e nuovo lettore di impronte digitali.

Motorola Moto M, phablet dual SIM con display da 5,5 pollici

Il processore scelto per il Moto M è un MediaTek Helio P15 octa-core a 1,8 GHz affiancato con 4 GB di RAM e 32 GB di storage interno. La fotocamera principale è da 13 Megapixel, è presente uno slot per l'inserimento di due SIM e chip audio Dobly Atmos.


Complessivamente, il phablet di casa Motorola vanta buone specifiche ma il SoC Helio sembra un po’ fuori posto e il prezzo, considerata la concorrenza aggressiva che il Moto M andrà ad affrontare, appare piuttosto alto: circa 270 euro al cambio.

Per il momento il Moto M è stato annunciato in Cina e inserito in Tmall, l'equivalente estremo-orientale di Amazon. Non è dato sapere quanto arriverà in Europa.
In ogni caso, il prezzo appare impegnativo per un telefono del genere (importandolo nel nostro Paese il costo potrebbe salire fino a 350 euro), considerato che proprio in Cina l'offerta sul mercato è davvero vasta e diversi phablet sanno coniugare prestazioni e costo.

Motorola Moto M, phablet dual SIM con display da 5,5 pollici - IlSoftware.it