3296 Letture

Motorola aggiorna Moto Z ad Android 7.0 e apre a Daydream

Motorola, ormai parte integrante del portafoglio Lenovo, ha annunciato la disponibilità di Android 7.0 Nougat per gli smartphone Moto Z e Moto Z Force.
Si tratta dei primi dispositivi mobili Android che ricevono l'aggiornamento alla più recente versione del sistema operativo dopo i device a marchio Google (ne avevamo parlato anche nell'articolo Android 7.0 Nougat, quali dispositivi riceveranno l'aggiornamento).

Motorola aggiorna Moto Z ad Android 7.0 e apre a Daydream

Motorola ha però in serbo un'interessante novità per i possessori dei due prodotti: installando Android 7.0 Nougat, infatti, Moto Z e Moto Z Force diverranno automaticamente compatibili con Daydream, la piattaforma Google per la realtà virtuale.


Moto Z e Moto Z Force saranno quindi i primi dispositivi realizzati da un produttore diverso da Google che verranno riconosciuti come "Daydream-compatibili".
I due dispositivi di Motorola sono infatti certificati per garantire un'esperienza all'altezza delle aspettative, grazie anche alle caratteristiche del display e alla presenza di sensori che riescono a tracciare fedelmente i movimenti della testa.

Per entrare nel mondo della realtà virtuale Google bisognerà comunque attrezzarsi con il visore Daydream View.

Motorola aggiorna Moto Z ad Android 7.0 e apre a Daydream - IlSoftware.it