5088 Letture

Motorola cede gli apparati a Nokia Siemens

Motorola sembra pronta a uscire dal mercato degli apparati di rete.
La società ha raggiunto infatti un accordo per la cessione delle divisione Equipment a Nokia Siemens Networks, per 1,2 miliardi di dollari in contanti.

L'operazione, se da un lato rafforzerà il posizionamento dell'azienda finnico-tedesca, dall'altro dovrebbe portare nelle casse di Motorola i fondi necessari per procedere allo spin off da tempo programmato delle attività legate alla telefonia mobile.
Motorola si dividerebbe dunque in due aziende separate, ciascuna con maggiore libertà di azione in termini di investimenti e accordi commerciali.

Per quel che riguarda invece Nokia Siemens, l'operazione garantirà immediato accesso a un portafoglio di clienti importanti, in particolare a carrier statunitensi del calibro di Verizon Wireless e Sprint Nextel o giapponesi come Kddi.

Non solo. La società si troverebbe nella posizione di fornitore privilegiato anche in vista dei prossimi investimenti programmi nell'ambito delle reti di quarta generazione.
Nel set di offerta di Nokia Siemens rientrano infatti apparati di trasmissione sia Cdma sia Gsm.


www.01net.it

  1. Avatar
    redheart
    17/08/2010 18:48:01
    mi ricordo il mio primo cellulare........ motorola 8700 :P
Motorola cede gli apparati a Nokia Siemens - IlSoftware.it