7086 Letture

Mozilla Shumway visualizza contenuti Flash senza plugin

Mentre in Google Chrome così come nella versione di Internet Explorer 10 per Windows 8 si è deciso per l'integrazione del plugin Flash Player direttamente nel browser (Google e Microsoft provvedono a mantenere aggiornata la versione del plugin fornita insieme con il browser), Mozilla consente la visualizzazione di contenuti presenti nelle pagine web e realizzati ricorrendo alla tecnologia Adobe solo mediante l'installazione del plugin distribuito dalla società di Shantanu Narayen.

Jet Villegas, uno degli ingegneri che seguono in prima persona lo sviluppo di Firefox, ha però presentato una novità: il progetto si chiama Shumway e mira a predisporre una piattaforma nativa per l'elaborazione delle creatività in formato SWF. Per raggiungere l'obiettivo, i tecnici di Mozilla hanno utilizzato codice HTML5 e JavaScript con risultati davvero degni di nota: a questo indirizzo sono disponibili alcuni esempi di creatività Flash che vengono esposte all'utente utilizzando Shumway.
Gli utenti più "avventurosi", come spiega Villegas, possono provare ad installare l'estensione Shumway per Firefox in modo da verificare come viene effettuato il rendering del contenuti Flash presenti nelle pagine web che si visitano più spesso. Si tratta ovviamente di un prodotto ancora potenzialmente instabile che, stando a quanto dichiarato da Villegas, sarà suscettibile di un gran numero di modifiche nei prossimi mesi.

L'intento di Mozilla è quello di rendere Flash meno dipendente dal plugin di Adobe e di portare la visualizzazione dei contenuti realizzati utilizzando tale tecnologia anche su quei dispositivi dove Flash Player non può essere installato (in particolare, i device mobili).

Mozilla Shumway visualizza contenuti Flash senza plugin - IlSoftware.it