4181 Letture

Mozilla festeggia l'ottavo compleanno di Firefox

Esattamente otto anni fa Mozilla lanciava la prima versione stabile di Firefox, un browser web che - innegabilmente - ha contribuito a cambiare la natura del web. Figlio di Phoenix e Firebird, prodotti che apparvero sin dal 2002 (i nomi furono abbandonati in seguito ad una contestazione legale avviata da Phoenix Technolgies, società produttrice dell'omonimo BIOS per personal computer e per la sovrapposizione con il nome del database Firebird, già esistente), Mozilla Firefox è stato il primo browser web a proporsi quale alternativa ad Internet Explorer e Netscape.

Jonathan Nightingale, uno degli ingegneri di punta di Mozilla, ha scritto: "abbiamo avuto l'audacia di credere che potevamo cambiare le cose". Nightingale si riferisce alla ventata di novità che Firefox ha portato con sé rispetto allo "status quo" allora rappresentato dal browser di casa Microsoft. "Eravamo certi che una comunità di programmatori che ben comprendevano le potenzialità del web, che ponevano e pongono le persone al di sopra del profitto, potessero costruire qualcosa di stupefacente", ha aggiunto l'ingegnere Mozilla.


Dopo otto anni - prosegue Nightingale - il web è sicuramente mutato in modo profondo mentre non è cambiata la missione di Mozilla e di Firefox: "Firefox rappresenta i valori e la visione di Mozilla", ha aggiunto l'ingegnere ricordando quel "manifesto" che ancor'oggi funge da stella polare.

"Firefox 1.0 è finalmente tra noi. (...) L'evento sarà accompagnato da molto clamore: basti pensare che Mozilla Foundation si è attivata per acquistare (grazie alle sovvenzioni da parte degli utenti di tutto il globo) un'intera pagina pubblicitaria sul prestigioso New York Times", avevamo scritto nella news pubblicata su IlSoftware.it proprio otto anni fa (vedere l'articolo Firefox 1.0: oggi il gran giorno con l'uscita della versione finale).


Oggi il mercato dei browser web è diventato decisamente molto più affollato che in passato. Sotto la spinta di Google, Chrome avrebbe quasi acciuffato Firefox in termini di quote di mercato. Stando alle statistiche di NetApplications aggiornate al mese di ottobre 2012, Internet Explorer resterebbe in prima posizione con il 54,13%; a seguire Firefox con il 19,99%, Chrome al 18,55%, Safari al 5,21% ed Opera all'1,63%.

Mozilla festeggia l'ottavo compleanno di Firefox - IlSoftware.it