4694 Letture

Mozilla offre alcuni dettagli su Firefox 4.0

Mozilla ha anticipato alcune informazioni sui piani di sviluppo di Firefox 4.0. Mike Beltzner, direttore dello sviluppo per Firefox, ha spiegato che la società focalizzerà la sua attenzione sugli aspetti prestazionali del browser non tralasciando il supporto per HTML5 e CSS3. Beltzner ha aggiunto che gli utenti devono essere resi maggiormente consapevoli delle potenzialità del programma e nelle loro mani vanno messi gli strumenti "per controllare pienamente il comportamento del browser, i dati e l'esperienza sul web".

Tra le novità che saranno inserite in Firefox 4.0 vi sono un nuovo gestore delle estensioni, un "account manager" ed altri strumenti per rendere più semplice l'interazione con le schede ("tabs") aperte. La quarta versione del browser opensource includerà un'API in grado di far funzionare le applicazioni web a schermo intero, una serie di aggiornamenti per gli sfondi, un miglior supporto per la geolocalizzazione, un'interfaccia utente rivista e Firefox Sync (altrimenti noto come Mozilla Weave). Quest'ultimo, oggi disponibile come add-on, si propone come innovativo strumento per la gestione e la sincronizzazione tra più sistemi dell'elenco dei siti web preferiti (bookmark), delle password, della "cronologia", delle schede aperte ed altro ancora. I dati oggetto della sincronizzazione vengono memorizzati da Weave su un server remoto e cifrati mediante l'impiego di una parola chiave ("passphrase") scelta dall'utente. La "passphrase" non viene trasmessa in remoto dal momento che l'intero processo di codifica e decodifica avviene in locale.

Beltzner ha voluto sottolineare come i piani di sviluppo di Firefox 4.0 siano soggetti a cambiamenti.
Chi usa Firefox come browser può visualizzare direttamente la presentazione di Mike Beltzner dal momento che il prodotto di Mozilla supporta autonomamente i file video in formato Ogg.


Una versione beta di Firefox 4.0 dovrebbe arrivare entro fine giugno mentre una "release candidate" potrebbe essere distribuita già durante il prossimo mese di ottobre. Se questa pianificazione dovesse essere rispettata, la versione finale di Firefox 4.0 potrebbe essere lanciata già a novembre.



Come spiega Beltzner, Firefox 3.7 viene così saltato "a pié pari" (diverrà Firefox 3.6.4; la data di uscita di questa versione non è stata ancora fissata; in un primo tempo si parlava del 4 maggio). L'obiettivo primario per il rilascio di Firefox 3.7 consisteva nell'implementazione del cosiddetto progetto "Lorentz", meccanismo di protezione che isola i vari plugin caricati in Firefox in processi separati rispetto a quello utilizzato dal browser web. Questo approccio consente di fare in modo che Firefox non si blocchi nel caso in cui uno dei plugin dovesse evidenziare malfunzionamenti od andare in crash. Mozilla ha recentemente deciso di portare "Lorentz" nella versione 3.6.4 del browser.

Mozilla offre alcuni dettagli su Firefox 4.0 - IlSoftware.it