1720 Letture

Mozilla spinge su Thunderbird

Mozilla Foundation ha annunciato l'arrivo, all'interno della società, di David Ascher - attualmente CTO e VP Engineering di ActiveState -: l'obiettivo è la creazione di una nuova azienda (al momento viene utilizzato il nome "MailCo") che focalizzerà le proprie attività sullo sviluppo di soluzioni per la posta elettronica. Ascher è uno dei maggiori sostenitori dell'opensource e riveste anche il ruolo di direttore della Python Software Foundation.
E' assai probabile che le competenze di Ascher vengano utilizzate per dar vita ad un nuovo software di comunicazione basato sul codice e sul marchio Thunderbird.
Come confermato da Mitchell Baker, consigliere Mozilla, l'intento è quello di creare due entità distinte che possano seguire, rispettivamente, lo sviluppo di Firefox e Thunderbird. Il browser opensource ha infatti ottenuto, globalmente, un successo molto più netto ed evidente rispetto al client di posta elettronica Thunderbird. La creazione di un team che possa dedicarsi esclusivamente allo sviluppo di Thunderbird dovrebbe portare, nei piani di Mozilla, ad un'adozione più ampia del client di posta.

Mozilla spinge su Thunderbird - IlSoftware.it