1356 Letture
NETGEAR presenta Insight, per gestire i dispositivi da remoto in modalità cloud

NETGEAR presenta Insight, per gestire i dispositivi da remoto in modalità cloud

NETGEAR Insight, un nuovo e innovativo strumento installabile su dispositivi Android e iOS per identificare, configurare, monitorare e gestire via cloud in qualsiasi momento la propria rete WiFi composta di access point, switch e dispositivi di storage.

Una delle esigenze più comuni tra gli amministratori di rete è quella di poter gestire i dispositivi per il networking anche in modalità remota.
Quando si hanno diversi clienti è diventato assolutamente improponibile, nell'era del cloud, spostarsi fisicamente da una sede all'altra.

NETGEAR ha presentato oggi la nuova app di gestione Insight che consente di identificare, impostare, monitorare e amministrare gli access point WiFi, gli switch e gli storage dati con un'interfaccia istantanea one-touch.

NETGEAR presenta Insight, per gestire i dispositivi da remoto in modalità cloud

NETGEAR Insight è già disponibile per il download gratuito su Apple Store e Google Play Store: essa consente la registrazione e la gestione remota di qualsiasi prodotto NETGEAR Business.
L'accesso ai vari device diventa così possibile attraverso un'unica schermata, dal proprio device mobile - iOS o Android -.


Il grande vantaggio di Insight è che si tratta di una soluzione economica: NETGEAR non richiede la corresponsione di costi aggiuntivi per ciascuna installazione né canoni di abbonamento.
A differenza delle soluzioni per la gestione delle reti aziendali in cui le esigenze delle PMI vengono sempre messe in secondo piano, Insight si focalizza proprio sui reali bisogni di questa specifica categoria di utenza e sulla crescente esigenza di prestazioni, scalabilità e mobilità.

Insight facilita la gestione unificata di reti wireless e cablate con monitoraggio dell'utilizzo dati e log; permette l'accesso remoto con visibilità e controllo 24/7 di tutti i dispositivi Insight Managed; l'identificazione istantanea e automatica degli access point, degli switch e degli storage NETGEAR selezionati; la registrazione one-tap dei dispositivi per semplificare e snellire la procedura di accesso alle opzioni di supporto; la configurazione di rete facile e intuitiva per tutti i dispositivi connessi al dispositivo mobile; consente gli aggiornamenti del firmware in-app in tutti i dispositivi gestiti; il monitoraggio e la gestione della rete remota/cloud senza necessità di apparati addizionali; visualizza notifiche push istantanee e avvisi tramite email sullo stato della rete e della connettività dei dispositivi; dà modo di accedere direttamente - attraverso l’applicazione - al supporto NETGEAR per i dispositivi registrati.


Gli Switch Insight Managed Smart Cloud, i primi switch di rete completamente integrati e gestibili da cloud per le PMI, sono quattro: GC110, GC110P, GC510P e GC510PP.
Essi differiscono per dimensioni, per la presenza di porte PoE/PoE+ e per potenza e si adattano alle varie esigenze di ciascuna impresa (vedere anche l'articolo Switch Ethernet: cos'è e come funziona. Le nostre FAQ).

Maggiori informazioni su Insight sono disponibili in questa pagina, sul sito NETGEAR.

Insight va ad affiancarsi all'eccellente pannello di controllo gratuito, NMS300, che NETGEAR mette a disposizione degli amministratori di rete per avere una visione panoramica sullo stato della rete e per gestire ogni singolo apparato: Gestire la rete aziendale da un unico pannello di controllo con Netgear NMS300.

NETGEAR presenta Insight, per gestire i dispositivi da remoto in modalità cloud

Sul versante hardware, NETGEAR ha presentato anche ReadyNAS RR2312, la soluzione di storage di rete rockmount 12-bay a elevata densità in un form factor 1U - un design che rappresenta la più elevata densità di storage sul mercato di questo settore - concepita per piccole e medie imprese (PMI).

NETGEAR presenta Insight, per gestire i dispositivi da remoto in modalità cloud - IlSoftware.it