Sconti Amazon
giovedì 31 dicembre 2020 di 2355 Letture
NVidia GeForce RTX 30 Mobile, le nuove schede video per i portatili

NVidia GeForce RTX 30 Mobile, le nuove schede video per i portatili

Saranno presentate il 12 gennaio prossimo durante l'edizione online del CES 2021. In anteprima le specifiche tecniche dei tre modelli.

Le soluzioni grafiche GeForce RTX 30 Mobile per i nuovi notebook saranno presentate il prossimo 12 gennaio durante il CES 2021 nel corso di un evento che si svolgerà interamente online, come tutti gli altri in programma.

Le nuove schede dedicate "Ampère Mobile" di casa NVidia non offriranno caratteristiche sovrapponibili con quelle dei prodotti destinati al mercato desktop. Questo è ovvio perché un computer portatile non dispone dello spazio fisico e del sistema di raffreddamento propri di una macchina desktop né può spingersi a gestire i consumi energetici più elevati. In ogni caso, in attesa dei lanci di AMD, la proposta GeForce RTX 30 Mobile di NVidia sarà senza dubbio la più prestazionale mai messa a punto per i notebook.

È prevista la presentazione di tre modelli: RTX 3070 Mobile, RTX 3060 Mobile e RTX 3050 Mobile che saranno disponibile anche nelle varianti Ti, SUPER e Max-Q, appellativo che viene utilizzato per contraddistinguere le schede con consumi energetici più contenuti espressamente ottimizzate per gli ultrabook.

Le specifiche hardware delle nuove schede non sono state confermate da NVidia che ha preferito non condividere i dati tecnici che saranno oggetto dell'evento del 12 gennaio prossimo.

Secondo fonti vicine alla società, tuttavia, la GeForce RTX 3080 Mobile (GN20-E7) dovrebbe essere basata su GPU GA104-775 capace di spingersi fino a 1,7 GHz in termini di frequenza di clock. Utilizzerà 6.144 shader, 192 unità texture, 96 unità raster, 192 core tensor, 48 core RT. La dotazione di VRAM sarà pari a 8 o 16 GB a seconda del modello.

Nel caso della GeForce RTX 3070 Mobile (GN20-E5) con chip grafico GA104-770 la frequenza di lavoro massima sarà pari a 1,6 GHz. La scheda utilizzerà 5.120 shader, 168 unità texture, 96 unità rastr, 168 core tensor, 40 core RT. La memoria sarà di tipo GDDR6 da 8 GB.

Infine, le GeForce RTX 3060 Mobile (GN20-E3) montano una GPU GA106 (fino a 1,7 GHz) con 3.072 shader, 104 unità texture, 64 unità raster, 104 core tensor, 24 core RT e 6 GB di memoria GDDR6 dedicata.

In tutti i casi viene utilizzato un bus a 256 bit. Il TDP è compreso tra 115W e 150W (80-90W nelle versioni Max-Q) nel caso di RTX 3080 Mobile e RTX 3070 Mobile; tra 80W e 150W (60-70W nei modelli Max-Q) per le RTX 3060 Mobile.

Buoni regalo Amazon
NVidia GeForce RTX 30 Mobile, le nuove schede video per i portatili - IlSoftware.it