33527 Letture

Napster arriva in Europa

Napster è sbarcato ufficialmente in Europa. Il noto sistema P2P, traghettato poi a servizio di vendita legale di musica on line, è disponibile dalla settimana scorsa per gli utenti inglesi.
L'annuncio è addirittura in anticipo rispetto ai piani, che prevedevano una disponibilità in Europa in autunno. Di fatto Naspter vuole anticipare il servizio iTune Music Store che arriverà nel Vecchio Continente entro il 2004, come hanno recentemente confermato i vertici di Apple.
Attualmente il catalogo Napster in Gran Bretagna è composto da 500.000 brani musicali, destinato ad arrivare a 700.000 nel giro di un mese.
Il prezzo è di 1,09 sterline per scaricare una singola canzone, prezzo che scende a 0,99 sterline nel caso si sia sottoscritto l'abbonamento (9,99 sterline al mese). L'album costa 9,99 sterline per tutti (abbonati e non). Di fatto gli inglesi pagheranno ben di più rispetto agli americani per i quali il download della singola canzone costa 0,99 dollari.
I vertici di Napster ritengono di poter rendere disponibile il servizio al resto dei paesi europei per la fine dell'anno.
www.01net.it

Napster arriva in Europa - IlSoftware.it