74511 Letture

Nascondere un account utente in Windows 7 e Vista

Per impostazione predefinita, Windows mostra l'elenco di tutti gli account utente creati sul personal computer immediatamente all'avvio del sistema operativo, nel cosiddetto "welcome screen".
Con un trucco tutto sommato abbastanza semplice da applicare, è possibile nascondere gli account utente che non si desidera vengano mostrati nella finestra di login.
Alcuni account utente sono infatti spesso aggiunti ed utilizzati solo ed esclusivamente per condividere file e cartelle specifiche o determinate risorse del sistema (stampanti, periferiche esterne e così via). Le credenziali d'accesso sono quindi sfruttate solo per connettersi alla macchina "server" dagli altri sistemi collegati in rete locale. Potrebbe essere quindi opportuno nascondere, dalla finestra iniziale di Windows, quegli account che non vengono effettivamente per accedere al sistema dagli utenti che si siedono dinanzi al personal computer.

Come importante premessa, va sottolineato di NON nascondere mai l'account utente dotato di diritti amministrativi. Così facendo, infatti, ci si troverebbe nella spiacevole situazione di non riuscire più ad accedere al sistema operativo. In caso di dubbi vi invitiamo a NON applicare le linee guida pubblicate in questo articolo.



Presentiamo le istruzioni dettagliate destinate agli utenti di Windows 7 e di Windows Vista.

Come primo passo, è necessario avviare l'Editor del registro di sistema (Start, Esegui, REGEDIT), portarsi in corrispondenza della chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon e creare al suo interno una nuova sottochiave (menù Modifica, Nuovo, Chiave). A tale chiave dovrà essere assegnato il nome SpecialAccounts.
Ancora, entro SpecialAccounts dovrà essere aggiunta una nuova sottochiave col nome UserList.


A questo punto, dopo aver selezionato la chiave UserList, si dovrà fare clic con il tasto destro del mouse nel pannello di destra, scegliere Nuovo quindi la voce Valore DWORD (32 bit).


Al valore DWORD appena inserito dovrà essere assegnato il nome corrispondente all'account utente che si desidera nascondere dalla schermata di login di Windows 7 o di Windows Vista. Sempre nel pannello di destra, possono essere aggiunti altri valori DWORD ciascuno con il nome dell'account che si vuole rendere "invisibile".


Nel nostro esempio, come si vede, abbiamo deciso di nascondere l'account utente denominato "TV".
Ancora una volta, ricordiamo di NON applicare la procedura su account dotati di diritti amministrativi o non si sarà più in grado di accedere a Windows con i privilegi dell'amministratore.

Riavviando il personal computer, nella schermata di login di Windows non dovrebbero essere più presenti gli account nascosti per mezzo della modifica operata sul registro.

In figura è possibile notare come Windows 7 proponga solo l'account dotato di diritti amministrativi mentre non proponga più l'account denominato "TV" (precedentemente nascosto).


Cliccando sul pulsante Start quindi digitando netplwiz nella casella Cerca programmi e file, è opportuno che la casella "Per utilizzare questo computer è necessario che l'utente immetta il nome e la password" sia spuntata.
Eventualmente, selezionando la scheda Avanzate quindi attivando la casella Richiedi agli utenti di premere CTRL+ALT+CANC, si può fare in modo che sia necessaria la pressione della combinazione di tasti CTRL+ALT+CANC per accedere alla finestra che consente di selezionare l'account da utilizzare.

Per rendere nuovamente visibile un account nel "welcome screen" di Windows, è sufficiente eliminare il valore DWORD precedentemente creato all'interno della chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\ Windows NT\CurrentVersion\Winlogon\SpecialAccounts\UserList.


  1. Avatar
    Alexboom
    17/12/2014 20:39:04
    Si può comunque accedere all'utente nascosto con Desktop Remoto. :lol:
  2. Avatar
    iononsbaLGiomai
    07/02/2012 14:40:52
    In realtà esiste un modo per tornare indietro se per caso si è nascosto l'account con privilegi amministrativi: - Avviare il computer col DVD d'installazione di Windows 7. - Scegliere la lingua. - Cliccare su "Repair your computer". - Selezionare il proprio sistema operativo e cliccare su "Next >". - Avviare il prompt dei comandi. - Digitare "regedit" e premere INVIO. - Selezionare la chiave "HKEY_LOCAL_MACHINE". - Dal menù "File" scegliere "Load Hive...". - Portarsi nella partizione di Windows 7, nella cartella "Windows\System32\config". - Selezionare il file "SOFTWARE" e cliccare su "Open". - Assegnare un nome per la chiave da caricare, ad esempio "Hive1". - Nell'editor di registro spostarsi nel percorso "HKEY_LOCAL_MACHINE\Hive1\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon". - Eliminare il valore DWORD riferito all'account con privilegi amministrativi. - Tornare su nella colonna di sinistra e selezionare la chiave "Hive1". - Dal menù "File" scegliere "Unolad Hive...". - Chiudere l'editor di registro e il prompt dei comandi. - Riavviare. Credo che la stessa procedura sia attuabile anche con un altro cd avviabile basato su Windows in mancanza del cd d'installazione.
  3. Avatar
    Alex84
    20/01/2012 17:17:43
    come si entra nell'utente nascosto? :D :D
Nascondere un account utente in Windows 7 e Vista - IlSoftware.it