11968 Letture

Navigazione a schede in Windows Explorer con QTTabBar

Tutti i browser ci hanno ormai abituato all'utilizzo della navigazione "a schede": anziché aprire più finestre del programma, come si faceva con i primi software per la consultazione delle pagine web, oggi su usa ormai aprire una singola scheda per ciascun sito visitato.
QTTabBar è un'applicazione completamente gratuita che consente di attivare la medesima possibilità nell'interfaccia di Windows. Dopo aver installato l'utility, si potranno aprire più schede nella medesima interfaccia di Explorer: si tratta di un'opportunità estremamente utile quando si ha a che fare con la gestione di più cartelle. Grazie a QTTabBar, infatti, si può agire sul contenuto di più directory da un'unica finestra di Explorer, senza che la barra delle applicazioni del sistema operativo si affolli inutilmente.

QTTabBar è un software leggerissimo (il file d'installazione, in formato .MSI, pesa meno di 1 MB) che non fa altro che caricare nella cartella Programmi di Windows due librerie DLL, l'una destinata ai sistemi Windows a 32 bit, l'altra per le versioni a 64 bit. Operando alcune semplici modifiche sulla configurazione del registro di Windows (le abbiamo esaminate da vicino utilizzando il software Total Uninstall), QTTabBar aggiunge il sistema di visualizzazione a schede delle varie cartelle aperte ed un'ulteriore barra degli strumenti:

Pur non essendo stato rilasciato nella sua versione definitiva, QTTabBar – durante le nostre prove – non ha evidenziato alcun problema mostrandosi come un valido aiuto per "navigare" comodamente fra le varie cartelle contenute nel disco fisso e nelle unità di memorizzazione collegate.


Purtroppo, almeno allo stato attuale, QTTabBar non è stato ancora tradotto in italiano: le descrizioni vari pulsanti saranno quindi visualizzate in inglese.

Le schede di QTTabBar o la sua barra degli strumenti possono essere eventualmente nascosti in qualunque momento facendo riferimento al menù Visualizza, Barre degli strumenti e togliendo il segno di spunta dalle voce QTTabBar o QTTabBar Standard Buttons.

Per aprire una delle cartelle visualizzate nell'interfaccia di Windows Explorer come scheda, basterà trascinare la directory (mantenendo premuto il tasto sinistro del mouse) nell'area di QTTabBar, poco sopra la barra degli strumenti.

Per chiudere una delle schede aperte è sufficiente fare clic con il tasto destro del mouse su di essa e scegliere il comando Close.

In alternativa, si può cliccare sull'apposito pulsante della barra degli strumenti o ricorrere alla combinazione di tasti CTRL+W. Peccato per l'impossibilità di usare CTRL+T, scorciatoia che in tutti i browser web consente l'apertura di una nuova scheda.


QTTabBar è scaricabile gratuitamente facendo riferimento a questo link.


  1. Avatar
    andynaz
    25/09/2012 14:10:25
    lo uso da un annetto, e non è affatto male; giusto qualche volta mi dà un errore all'apertura della finestra, ma basta chiudere e riaprire per averlo funzionante. ps: per aprire una nuova scheda da una finestra esistente e per chiudere una scheda, si può usare anche il tasto centrale del mouse :-)
Navigazione a schede in Windows Explorer con QTTabBar - IlSoftware.it