3590 Letture

Nokia lancia i primi dispositivi Windows Phone: Lumia

Più che i servizi e accessori, sono stati gli annunci dei nuovi dispositivi a caratterizzare il Nokia World, l'evento annuale che la società finlandese dedica a clienti, partner e sviluppatori. Infatti, è finalmente arrivato l'atteso annuncio dei primi smartphone basati su Windows Phone. Si tratta della gamma Lumia, che al momento si compone di due modelli, 800 e 710, con una spiccata connotazione consumer.

Con uno schermo curvo da 3,7" Amoled ClearBlack, Nokia Lumia 800 è pensato per velocizzare l'accesso ai social network, consentire un intuitivo raggruppamento dei contatti, avere sempre sottomano lo storico delle conversazioni e rendere immediata la navigazione tramite Internet Explorer 9. Dotato di un processore da 1,4 GHz con accelerazione hardware e processore grafico, integra una fotocamera con ottica Carl Zeiss, consente la riproduzione video in HD, dispone di 16 GB di memoria interna (altri 25 GB possono essere aggiunti tramite il servizio online SkyDrive). In Italia il prezzo di vendita sarà di 499 euro, Iva inclusa.


Dal canto suo, il Lumia 710, che può essere personalizzato con back cover intercambiabili e svariate app, è stato progettato per l'instant social & image sharing e per rendere immediata la navigazione con IE9. Disponibile nei colori nero e bianco con cover nera, bianca, ciano, fucsia e gialla, è dotato dello stesso processore da 1,4 GHz, sistema di accelerazione hardware e processore grafico del Lumia 800, il 710 sarà in vendita a 270 euro Iva esclusa.

All'interno della dotazione di entrambi gli smartphone troviamo il Nokia Drive, un dispositivo personale di navigazione (PND) turn-by-turn gratuito e interfaccia utente veicolare dedicata; il Nokia Music con MixRadio, un'applicazione mobile di musica in streaming gratuita, che mette a disposizione centinaia di canali musicali locali.


I due nuovi telefoni dovrebbero essere in vendita entro il mese di novembre. Il Lumia 800 è però già disponibile in pre-order in alcuni paesi, tra cui l'Italia, su questo sito.

Nokia ha anche lanciato quattro altri quattro nuovi dispositivi mobili, che daranno vita a un'altra nuova gamma chiamata Asha, nome che deriva dall' Hindi e significa "speranza". Questi telefoni sono caratterizzati da una ricca esperienza sociale e una tecnologia location-aware. Più in dettaglio, i modelli che sono contraddistinti dalle numerazioni 300, 303, 200 e 201, come afferma la stessa Nokia, offrono un'esperienza QWERTY e touch screen, unita a un accesso Internet veloce e semplice, funzionalità di social networking integrate, messaggistica e applicazioni (disponibili su Nokia Store).

Si tratta di un'offerta pensata per il prossimo miliardo di persone che utilizzeranno dispositivi mobili, che potranno usare telefoni dual-SIM di semplice utilizzo, servizi e contenuti locali e applicazioni di terzi.

La gamma Asha esordirà a metà novembre e avrà prezzi compresi tra i 60 e i 119 euro (Iva esclusa). Il primo modello in commercio in Italia sarà l'Asha 300.

"Otto mesi fa abbiamo raccontato la nostra nuova strategia e oggi dimostriamo importanti progressi nella sua esecuzione. Stiamo innovando tutti i prodotti del nostro portafoglio, dalle nuove esperienze per gli smartphone ai telefoni cellulari sempre più smart", ha affermato Stephen Elop, Presidente e CEO di Nokia. "Stiamo lanciando sul mercato nuovi irresistibili prodotti, dal Lumia 800 all'Asha 201, a un ritmo senza precedenti. Sono incredibilmente orgoglioso di questi nuovi device e di coloro che in Nokia hanno reso tutto questo possibile".

Nokia ha voluto completare la propria offerta audio per dispositivi mobili con gli auricolari stereo Purity HD e Purity in-ear co-progettati e co-sviluppati da Monster, società che opera nella produzione di accessori audio a elevate prestazioni.


www.01net.it

Nokia lancia i primi dispositivi Windows Phone: Lumia - IlSoftware.it