4864 Letture

Novadys: il riconoscimento ottico dei caratteri va sul web

Novadys Italia ha inaugurato un servizio di OCR interamente basato sul web. Inviando un file grafico memorizzato in formato TIFF, JPG o PDF non protetto da password, impostando la lingua del testo contenuto (italiano, inglese o tedesco) ed il formato del file di testo nel quale si desidera convertire il file grafico (DOC oppure PDF con testo selezionabile), il servizio di Novadys si occuperà di effettuare il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) trasmettendo il file ottenuto al termine dell'operazione all'indirizzo e-mail specificato dall'utente.
Il servizio permette di convertire un file al giorno, delle dimensioni massime di 4 MB. Novadys ricorda che tale dimensione corrisponde a circa 40 pagine A4 scansionate in bianco/nero con una risoluzione consigliata di 300 dpi (consigliato) e salvate in formato TIFF compresso G3 o G4.

A tutela della privacy dell'utente, Novadys ha voluto precisare come il servizio non conservi sul server dell'azienda né l'immagine originaria, né il file di testo risultante, né l'indirizzo e-mail indicato. Tutte le informazioni vengono automaticamente eliminate a conclusione della procedura di scansione.


Il servizio proposto da Novadys (fruibile da questa pagina) è gratuito e pensato come utilità ad uso occasionale, destinata in particolar modo a tutti coloro che non conoscono i vantaggi di un software OCR oppure che non hanno una necessità continua che giustificherebbe l'acquisto di programmi vocati al riconoscimento ottico dei caratteri.

  1. Avatar
    NeMe
    05/12/2008 11:58:21
    Ottimo servizio testato non più tardi di qualche giorno fa e veramente utile ,complimenti alla Novadys !!!
Novadys: il riconoscimento ottico dei caratteri va sul web - IlSoftware.it