6777 Letture

Novità in casa Adobe: Acrobat e Reader 9.0

Adobe ha lanciato la versione beta di un nuovo servizio per l'hosting di file e la collaborazione tra utenti denominato Acrobat.com. Tra le funzionalità messe a disposizione vi è anche un "word processor" basato sul web e chiamto Buzzword, tecnologia che Adobe aveva acquisito la scorsa primavera.
Secondo quanto dichiarato da Adobe, i documenti prodotti risulterebbero più "puliti" rispetto a quelli generabili con altri servizi disponibili sul web: il primo nome ad essere pronunciato è quello di Google Docs.

Tra gli altri servizi messi a disposizione in Acrobat.com c'è anche ConnectNow, software che consente la realizzazione di videoconferenze oltre ad un "contenitore" online per la memorizzazione di file di ogni genere, capiente 5 GB.

Contemporaneamente, la società californiana si accinge a lanciare Acrobat 9. L'ultima versione del software permette di inserire video e creatività in formato Flash direttamente all'interno di documenti PDF. Per poter visionare tali contenuti multimediali, l'utente dovrà necessariamente utilizzare il nuovo Adobe Reader 9.


Secondo Kevin Lynch, vice presidente di Adobe per il product management ed il marketing, a partire dal prossimo Luglio, Acrobat 9 consentirà agli utenti di creare quelli che la società chiama "PDF Portfolios": sarà possibile combinare più file, memorizzati in formati differenti, in un unico documento PDF compresso. All'interno del "portafoglio" è possibile integrare, in un'unica soluzione, documenti Word, immagini, file audio e video (compresi quelli creati con tecnologia Microsoft Silverlight).

In Adobe si ritiene che la nuova funzionalità "PDF Portfolios" possa proporsi come una valida alternativa all'abitudine di inviare via e-mail più documenti, in formati multipli, spesso compressi con l'algoritmo Zip.

  1. Avatar
    butriga
    11/06/2008 10:54:24
    lo sto provando da qualche giorno e sembra proprio fatto bene...forse non è proprio per tutte le connessioni, credo sia "pesante", ma non l'ho provato sul lento...
    poi è proprio bello da vedere
Novità in casa Adobe: Acrobat e Reader 9.0 - IlSoftware.it