5556 Letture

Now, l'assistente digitale di Google sbarca sui device Apple

Google aveva palesato le sue intenzioni già il mese scorso pubblicando un video promozionale. Oggi Google Now sbarca ufficialmente sui dispositivi Apple iOS lanciando la sfida a Siri. L'assistente digitale del colosso di Mountain View, capace di offrire risposte rapide e pertinenti ai quesiti degli utenti grazie alle informazioni indicizzate ed organizzate dal motore di ricerca di Google, si era di recente mostrato anche agli italiani evidenziando le sue abilità nel comprendere la nostra lingua (Now, l'assistente digitale di Google capisce l'italiano).

Con un aggiornamento apportato all'applicazione Google Search, Now entra quindi nel sistema operativo della rivale Apple proponendo la maggior parte delle funzionalità già fruibili dai possessori di terminali Android. I tecnici di Google sono riusciti anche a fare in modo che l'applicazione utilizzi il medesimo "look and feel": Google Now presenta le medesime soluzioni grafiche sia su Android che su iOS dando l'idea di un prodotto sempre meno legato ad una specifica piattaforma.


Sugli iPhone e gli iPad, almeno per il momento, Google Now non riesce ad integrarsi col sistema operativo così come accade su Android a causa dei paletti imposti da Apple.


Now, l'assistente digitale di Google sbarca sui device Apple - IlSoftware.it