32633 Letture

Nuova patch per una vulnerabilità di Windows NT/2000

Windows include una funzione di debug che permette, ai vari programmi installati, di eseguire operazioni di verifica sulle funzionalità del sistema operativo. Una di queste possibilità permette ad un programma, di solito un debugger, di collegarsi con qualunque applicazione in uso e di prenderne il controllo. Il programma può quindi inviare comandi applicazione richiedendo, per esempio, l'esecuzione di altri programmi.

Microsoft ha da poco rilasciato una patch per Windows NT 4.0 e Windows 2000 (annunciata con il suo Security Bulletin MS02-024) che risulta essere di importanza fondamentale soprattutto su sistemi client.

Maggiori informazioni possono essere reperite in questa pagina.
La patch per Windows 2000 può essere prelevata da qui.

Nuova patch per una vulnerabilità di Windows NT/2000 - IlSoftware.it