7441 Letture
Nuove offerte TIM fibra e ADSL: il modem è gratuito ma si paga il tecnico

Nuove offerte TIM fibra e ADSL: il modem è gratuito ma si paga il tecnico

TIM si prepara in vista dell'imminente pubblicazione del provvedimento AGCOM in materia di modem libero: da un lato sembra eliminare i costi del modem router ma, di fatto, li mantiene introducendo il servizio TIM Expert a 212 euro.

Conclusasi la consultazione pubblica indetta da AGCOM sui futuri provvedimenti legati all'argomento modem libero (Modem libero: AGCOM apre una consultazione pubblica) da più parti si attende la pronuncia definitiva dell'autorità.
AGCOM potrebbe finalmente imporre agli operatori di pubblicizzare solamente offerte fibra e ADSL che consentano agli abbonati di scegliere in totale libertà il modem router che intendono usare.
In altre parole, sarà sempre possibile accettare la fornitura del modem router proposto dall'operatore di telecomunicazioni ma gli utenti potranno rifiutarlo ottenendo lo sconto corrispondente in fattura.

Ovviamente il provvedimento AGCOM andrà esaminato nel dettaglio perché gli operatori italiani hanno già cominciato a porre in essere strategie per nascondere i costi del modem addebitandoli in altra forma.


Nuove offerte TIM fibra e ADSL: il modem è gratuito ma si paga il tecnico

Offerte TIM ADSL e fibra: il costo del modem sparisce ma viene introdotto il servizio TIM Expert a pagamento

Anticipando la decisione AGCOM, TIM ha iniziato a proporre le sue nuove offerte fibra e ADSL, sia per coloro che attivano una nuova linea, sia per chi è già cliente.

Le nuove offerte TIM per la connettività si chiamano TIM Connect, TIM Connect Gold e TIM Connect Black. In tutti i casi viene offerta connettività in fibra fino a 1 Gbps in downstream e fino a 100 Mbps in upstream (ove tecnicamente disponibile) oltre al servizio di streaming on demand TIMVISION.
Nelle zone non servite in modalità FTTH (Fiber-to-the-Home ovvero le aree in cui il cavo in fibra arriva fino a casa), TIM attiverà comunque la migliore offerta fibra possibile ovvero in modalità FTTC (Fiber-to-the-Cabinet) fino a 200/100 Mega in download e 20 Mega in upload a seconda della copertura.
Per saperne di più sulle performance ottenibili dopo l'attivazione di un'offerta TIM in fibra ottica, suggeriamo di usare l'app Fibrapp presentata nell'articolo Copertura fibra TIM: gli strumenti più utili per le verifiche.


TIM Connect offre poi le chiamate a 19 centesimi al minuto (più 19 centesimi scatto alla risposta) mentre nelle altre due tutte le chiamate con minuti illimitati verso tutti sono comprese (TIM Connect Black aggiunge anche le chiamate senza limiti verso i telefoni fissi di Stati Uniti, Canada e di tutti i Paesi dell'Europa Occidentali oltre 1000 minuti e 5 Giga di traffico su una SIM TIM).

In tutte le tre offerte il modem router viene fornito gratuitamente ma, si sa, il diavolo si nasconde nei dettagli.
Con il provvedimento AGCOM ormai sempre più vicino, TIM prova a "difendersi" e chiedere agli abbonati il costo del modem introducendo il servizio TIM Expert a 5,90 euro in più (rispetto al prezzo dell'offerta) per 36 mesi oppure 8,85 euro per 24 mesi.
Si tratta di ben 212,40 euro che vengono giustificati con l'erogazione di un intervento di un tecnico TIM per verificare e ottimizzare le prestazioni della nuova connessione Internet che comprende una chiamata all'anno per 3 anni al servizio di assistenza e supporto "SOS PC".

Inutile dire che questo tipo di comportamento sarà presumibilmente accolto in maniera davvero molto critica da parte dell'utenza.
L'ex monopolista, infatti, di fatto obbliga gli abbonati ad accettare un servizio aggiuntivo anche nel caso in cui essi non ne sentissero la necessità. I nostri lettori, così come gran parte degli italiani, non hanno concretamente bisogno di un servizio che pagherebbero profumatamente pur senza utilizzarlo.

Perché, allora, non astenersi dal fornire - su conferma dell'abbonato - alcun modem ed evitare più semplicemente l'applicazione di qualunque costo addizionale in fattura? Perché non chiedere all'atto della stipula del contratto se l'utente necessitasse di un modem router e/o di servizi di assistenza aggiuntivi (a pagamento)?
Tra l'altro, nel caso di TIM, chi esprimesse il diniego all'attivazione del servizio TIM Expert è tenuto al pagamento di un "obolo" una tantum pari a ben 180 euro.


Il canone mensile di TIM Connect, TIM Connect Gold e TIM Connect Black è pari, rispettivamente, a 26,90 euro, 29,90 euro o 39,90 euro IVA compresa.

Per coloro che non fossero raggiunti dalla fibra ottica TIM (FTTH o FTTC), l'operatore ha preparato le offerte ADSL TIM Connect in ADSL, TIM Connect Gold in ADSL e TIM Connect Black in ADSL, rispettivamente a 28,90 euro, 31,90 euro e 41,90 euro mensili cui vanno aggiunti i costi TIM Expert illustrati in precedenza.
Non appena l'utenza sarà raggiunta dalla connettività in fibra FTTC o FTTH, si potrà attivare il passaggio alle offerte fibra a prezzo agevolato.

Per i professionisti e le imprese, per il momento TIM continua a promuovere l'offerta TUTTOFibra Direct con 2 canali voce e fibra fino a 1 Gbps nella aree già raggiunte dalla fibra FTTH, chiamate illimitate e il pacchetto Kaspersky Small Office Security a 26 euro più IVA mensili.
Il modem router, però, si paga ancora a parte: 5 euro al mese più IVA per 48 mensilità.

A questo punto ci auguriamo che l'Autorità, nella sua decisione, abbia preso in considerazione il concreto tentativo, da parte dei provider, di applicare comunque i costi di fornitura del modem router sotto altra forma.

Nuove offerte TIM fibra e ADSL: il modem è gratuito ma si paga il tecnico - IlSoftware.it