3149 Letture

Nvidia immette sul mercato GTX 1050 e GTX 1050 Ti

Nvidia ha mantenuto le promesse e il 25 ottobre, come da programma, ha rilasciato i primi modelli "custom" delle nuove schede grafiche GTX 1050 e GTX 1050 Ti.
La prima ha un prezzo di riferimento di circa 125 euro mentre per la seconda ci vorranno all'incirca 160 euro. I costi sono comunque destinati a subire delle variazioni: verificheremo se per Natale la situazione si sarà stabilizzata.

Nvidia immette sul mercato GTX 1050 e GTX 1050 Ti

Per le sue nuove GTX 1050, Nvidia ha creato un nuovo chip Pascal - GP107 - realizzato negli impianti Samsung con un processo costruttivo a 14 nm (in questo caso, sono stati accantonati i chip TSMC a 16 nm).

Sulla carta, le due schede "Ti" e "non-Ti", hanno una differenza - in termini di prestazioni - pari al 10-15% a vantaggio, ovviamente, dalla GTX 1050 Ti.

La GTX 1050 va a scontrarsi direttamente con la RX460 di AMD (che ha recentemente subìto un calo di prezzo, a 99 dollari). La RX460 con 2 GB di memoria non sembra superare la GTX 1050 di Nvidia - sempre con 2 GB - se non, ad esempio, nei videogiochi ottimizzati per le Radeon.


Il quadro cambia radicalmente nel caso della GTX 1050Ti: difficile caldeggiarne l'acquisto rispetto a una RX470 4 GB dopo il recente "taglio di prezzo" se la scheda di Nvidia si mantenesse sopra i 165-170 euro. Valutando prezzo e prestazioni, la RX470 4 GB offre un ottimo compromesso rispetto alla GTX 1050Ti, sempre che si sia disposti ad investire qualche euro in più.

Nvidia immette sul mercato GTX 1050 e GTX 1050 Ti - IlSoftware.it