5769 Letture

"Odore" di tecnologia Flash su Apple iOS con Wallaby

Vi ricordate le polemiche (peraltro mai sopite) che hanno accompagnato la decisione di Apple di "escludere" la tecnologia Flash dai dispositivi mobili della società? Ebbene, Adobe ha deciso di lanciare il guanto di sfida proponendo uno strumento, per ora rilasciato solamente in via sperimentale, che consente di "trasformare" le applicazioni Flash in codice HTML. Com'è possibile? Il tool Adobe Wallaby, reso disponibile attraverso queste pagine, fa leva sulle novità introdotte in HTML5 per convertire quanto realizzato in Flash. "Non tutte le caratteristiche proprie di Flash Professional sono supportate da HTML5", si osserva dalla società guidata da Shantanu Narayen, aggiungendo, però, che quanto ottenuto sarà utilizzabile su qualunque browser compatibile con HTML5 così come sul sistema operativo Apple iOS.
A tal proposito, tutti i dettagli circa i browser web e le piattaforme supportate da Wallaby sono pubblicati in questa pagina.


Per avviare la "metamorfosi" di una creatività realizzata in Flash è sufficiente trascinarne il corrispondente file .FLA sull'interfaccia di Wallaby. Il risultato sarà un "mix" di HTML5, JavaScript e CSS che dovrebbe permettere di ricalcare da vicino il funzionamento del file Flash d'origine.

Il nuovo strumento messo a punto da Adobe, nonostante ciò non sia espressamente sottolineato, sembra essere una reazione concreta ai dinieghi provenienti da casa Apple. Nel "defenestrare" la tecnologia Flash dai suoi prodotti, Steve Jobs aveva dichiarato come HTML5 debba essere considerato il futuro. E Wallaby sembra voler fare da ponte.

  1. Avatar
    jacopo
    08/03/2011 23:06:26
    Finchè HTML5 non diventerà standard definitivo, ben vengano soluzioni come queste. Non c'è altro da dire, mi pare.
  2. Avatar
    minmax
    08/03/2011 22:42:01
    Ottimo, ora tocca alla risposta open source... un software simile a flash ma che salva in html5 e javascript...
  3. Avatar
    Michele Nasi
    08/03/2011 19:57:02
    Mah, evidentemente non conosci IlSoftware.it. Tutto si può dire tranne che siamo faziosi. Abbiamo voluto dare spazio ad uno strumento nuovo che, in ogni caso, ha il merito di rimescolare le carte e rivivacizzare un tema estremamente caldo.
  4. Avatar
    RigelInterlunium
    08/03/2011 19:42:45
    Una volta il guanto era di sfida, non sapevo che fosse diventato di resa. Praticamente Apple ha vinto, ha fatto abbassare la testa ad adobe costringendo la fortezza del web inutilmente lento e costoso ad abbassare le difese ed accettare di passare ad html5. Peccato che così adobe faccia vedere quanto sia avida perché ti fa sviluppare sulla sua piattaforma proprietaria sganciando un bel po di soldini (casomai dopo costosissime certificazioni e corsi adobe) e poi, risganciando altri bei soldini, ti fa tradurre il tutto in html5 quando potevi fare tutto con software nettamente migliore ed open o addirittura su notepad. Intanto molti siti flash succhiano un quantitativo di ram degno di un gioco, si bloccano, sono confusionari e spesso inutili e voi del sito gli elogiate pure per aver abbassato le braghe, che ridere.